DALL'ITALIA16:57 - 21 giugno 2010

Cinque marocchini muoiono in un canale

Cinque marocchini muoiono in un canale

di Sara Tieni
<p>Cinque marocchini muoiono in un canale</p>

Erano andati a vedere la partita Brasile contro Costa d'Avorio, in un bar. Al ritorno la loro Fiat Uno ha sbandato in curva ed è finita in un canale d'irrigazione e Campolongo Maggiore (nella foto), nel Veneziano, e non sono più riusciti a uscire dall'abitacolo. Sono morti così cinque marocchini: Rachid El Hilali, di 32 anni, Yousef El Brinis, 29, Said Ayout, 28, Youssef El Hilali, 34, e Ouali Rachid, 34, tutti regolari in Italia. I loro corpi sono stati scoperti solo questa mattina.

Secondo un primo accertamento, i cinque ieri sera si erano recati in una frazione di Fossò per seguire appunto, la partita. Poi si erano rimessi in viaggio per tornare a casa verso la zona di Campagna Lupia.

All'altezza di una curva di una strada secondaria poco frequentata il conducente ha probabilmente perso il controllo del veicolo che è finito in un canale di irrigazione profondo un paio di metri e ingrossato dalle forti piogge. Il mezzo è poi rimasto incastrato sotto una chiusa, non consentendo a nessuna degli occupanti di mettersi in salvo.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).