DALL'ITALIA16:39 - 21 giugno 2010

Viareggio, 18 indagati per la strage

Diciotto persone sono indagate dalla procura di Lucca nell'ambito dell'inchiesta sulla strage di Viareggio del 29 giugno 2009,

di Greta Privitera
<p>Viareggio, 18 indagati per la strage</p>
PHOTO LAPRESSE

Diciotto persone sono indagate dalla procura di Lucca nell'ambito dell'inchiesta sulla strage di Viareggio del 29 giugno 2009, in cui persero la vita 32 persone a causa di un treno merci che deragliò nella notte.

«Gli approfondimenti investigativi continuano in molteplici direzioni», spiega una nota della procura, «nello sforzo di non lasciare inesplorato alcun elemento nella ricognizione delle cause di quella tragica vicenda e delle relative responsabilità, malgrado la notevole complessità del lavoro di acquisizione, anche all'estero, del necessario materiale probatorio, del suo controllo, della verifica dei diversi titoli di responsabilità e degli accertamenti tecnici da svolgere». La nota aggiunge che il numero degli indagati potrebbe anche crescere.

I nomi non sono ancora noti. «A giorni, verranno fuori gli avvisi di garanzia. Non escludo che io stesso sia coinvolto, visto che, ogni qualvolta nella storia ci sono state cose di questo genere, tutti quanti sono stati compresi negli avvisi di garanzia». Aveva già dichiarato l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato Mauro Moretti, rispondendo a una domanda sull'imminente anniversario della strage di Viareggio, il 29 giugno prossimo, e sulle anticipazioni di stampa su possibili avvisi di garanzia.

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).