DAL MONDO17:39 - 22 giugno 2010

Francia, Karl Lagerfeld «veste» il quotidiano Liberation

Lo stilista è stato direttore del giornale per un giorno

di Lavinia Farnese
<p>Francia, Karl Lagerfeld «veste» il quotidiano
<em>Liberation</em></p>

Chi è solito prendere tra le mani il quotidiano francese Liberation, oggi avrà provato stupore. Diverso il formato (gigante), diversa la veste. Direttore per un giorno, è stato lo stilista Karl Lagerfeld, già inviato speciale del giornale: ieri tirato le fila della riunione di redazione, illustrando con i suoi bozzetti la gerarchia delle notizie del giorno, dall'Afghanistan ai Mondiali.

Lui, che direttore (artistico) lo è di Chanel, Fendi e della sua etichetta, nell'editoriale ha spiegato il suo legame con la stampa, che legge in francese, inglese e tedesco: «Odio non essere informato. Potrebbe crollare il mondo, io leggerei lo stesso i giornali. Amo il contatto con la carta stampata, che orrore utilizzare un oggetto elettronico».

LEGGI LE ALTRE NEWS










































Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).