DALL'ITALIA09:07 - 25 giugno 2010

Maturità: è il giorno dei quizzone

Maturità: è il giorno del quizzone

di Sara Tieni
<p>Maturità: è il giorno dei quizzone</p>
PHOTO LAPRESSE

Oggi si tiene la terza e ultima prova scritta degli esami di maturità: quasi 500.000 studenti si dovranno cimentare con il  cosidetto «quizzone», una serie di test che, a differenza delle due precedenti prove, sono predisposti non dal ministero ma dalle varie commissioni esaminatrici.

Essendo diverso da classe a classe, saranno oltre 28 mila i quizzoni che commissari esterni e membri interni hanno predisposto.

Questa prassi però sta per cambiare: il ministro dell'Istruzione Maristella Gelmini, infatti, ha ribadito ieri che per gli studenti dell'ultimo anno delle superiori vuole un esame piu' «europeo» e pensa perciò di affidare all'Invalsi (Istituto per la valutazione del sistema d'istruzione) la messa a punto di una prova nazionale, uguale per tutti, basata su test elaborati con criteri standardizzati.

In questo modo, la valutazione dei ragazzi non cambierebbe da territorio a territorio e non sarebbe discrezionale.

I test di questa mattina riguardano al massimo di cinque discipline e sono in linea con le simulazioni e le esercitazioni svolte dai ragazzi durante l'anno scolastico. Gli studenti si dovranno misurare con un elaborato sintetico oppure con veri e propri quesiti a risposta singola (da 10 a 15) o multipla (da 30 a 40); con problemi scientifici a soluzione rapida (non piu' di 2); casi pratici e professionali (anche questi non più di 2); oppure, secondo gli indirizzi di studio, con la realizzazione di un progetto.


LEGGI ANCHE LO SPECIALE MATURITA'

LEGGI LE ALTRE NEWS


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).