DALLA SOCIETA'10:25 - 03 febbraio 2011

Ha 43 anni, pesa 65 chili e porta la 44

Identikit dell’italiana media: cattolica, con un figlio, vive nel centro-nord

di Maria Maccari
<p>Ha 43 anni, pesa 65 chili e porta la 44</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Ci conforta il ritratto che emerge da una ricerca condotta dal quotidiano La Repubblica di quella che sarebbe l'italiana media, quella vera, reale che non compare sui giornali o in televisione ma che ci ritroviamo accanto ogni momento della giornata. Effetto dell periodo che stiamo vivendo, con la donna al centro dell'attenzione e del dibattito sul suo ruolo e sulla sua funzione?

Ecco allora quale sarebbe l'identikit dell'italiana media. Età: 43 anni, peso: 65 chili, taglia: 44, numero di scarpe: 38. Dove vive? Al centro nord, si è sposata a 30 anni e ha uno o due figli, legge almeno tre libri all'anno e guida un'utilitaria. Rispetto alle sue antenate ha un'aspettativa di vita più elevata, arrivando a superare gli 84 anni di età ed è più alta di almeno due centimetri.

Come si è arrivati a delineare questo ritratto? Incrociando cifre e banche dati ma anche storie e racconti. Un insieme di numeri dove il filo conduttore sono le donne, perché più numerose degli uomini ma anche perché, spiega il demografo Alessandro Rosina, «è proprio tra le donne, nella generazione che oggi ha tra i 40 e i 50 anni, e poi tra le ragazze più giovani, che si è manifestato il vero cambiamento sociale e di costume, nella famiglia, sul lavoro, tra gli affetti, nonostante ci siano ancora forti diseguaglianze tra maschi e femmine e soprattutto al sud».

Questo profilo si può estendere anche agli  uomini? Alcuni dati sono omogenei, ad esempio il fatto che per il 46 per cento della popolazione il livello di istruzione si ferma alla scuola dell'obbligo, con poche differenze. Mentre c'è ancora un bel divario tra i guadagni: gli uomini percepiscono uno stipendio in media superiore del 30 per cento a quello delle donne, che è di circa ventimila o trentamila euro. C'è poca differenza sull'età del matrimonio (30 anni lei, 31 lui) e se ci si separa, lei lo fa a 41 anni, lui a 45, dopo circa 15 ani di matrimonio.

I nomi più comuni? Maria e Giuseppe.

Ti riconosci in questo profilo? Sei d'accordo con l'identikit tracciato da La Repubblica? Lascia il tuo commento


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Arsenia 68 mesi fa

43 anni! 58 kg x 1.67, piede 38,5... dopo mesi di dieta sono riuscita a rientrare nella 42! (cioè nei miei vestiti!) sposata a 25 separata a 32, ho due figli uno di 15 anni avuto dal matrimonio e uno di 3 nato alla soglia dei 40 dal mio attuale compagno. Io ragioniera, lui diploma delle medie ha quattro anni meno di me e guadagna dieci volte quello che guadagno io! e pensare che non mi sono risposata per prendere almeno gli assegni familiari! I lavori li ho sempre presi e lasciati, nonostante fossero posti sicuri, per seguire i miei figli e a 43 compiuti sono riuscita a trovare il part time che mi serviva per seguire figli e famiglia....però vi assicuro che è stata dura, quindi ragazze: tirate fuori le palle! Purtroppo ci sono ancora troppe differenze, noi donne sul lavoro siamo messe da parte perchè....facciamo i bambini! Del resto se dovessero farli gli uomini ci saremmo già estinti! ihihihihiih. Tutti promettono di fare politica di sostegno alla famiglia ma sono tutte palle!

PATRIZIA 70 mesi fa

HO 47 ANNI PESO 64KG PORTO LA 44 SONO ALTA 1,69 E HO IL 38 DI PIEDE......QUINDI NON SONO ALIENA,SONO QUASI NORMALE.........

Emmawood 70 mesi fa

Io spero di non diventare mai in futuro una donna italiana media!!! 20 anni .170 x 50 kg 37 di piede, single da poco e studentessa..con un futuro davanti! :) C'è troppo pessimismo e cinismo nei confronti della società..e le donne hanno perso i loro valori altro che rivoluzioni e donne in piazza ! Spero che la mia generazione non rispecchi questo identikit! :D

Emanuela 70 mesi fa

Mi ritrovo nella descrizione ma solo fisicamente,sono anche io una precaria vivo in affitto e non ho un compagno,forse per scelta,è assolutamente vero che la donna ha cambiato la società e il modo di viverla,che siamo in maggioranza e che viviamo più a lungo,ma è anche vero che la società oggi sembra essersi dimenticata di noi ,del nostro enorme valore e delle profonde rivoluzioni che abbiamo fatto,e continuiamo a fare..

Vale 70 mesi fa

insomma...la donna media è na gran figa e le va tutto bene..beh complimenti all'ottismo..quindi io single con kili di troppo che faccio..me butto?;-)

naiffona 70 mesi fa

...mi chiedo come si possa pesare 65 Kg e portare la 44.. qui qualcuno bara!! ;)

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).