DALLA SOCIETA'08:01 - 04 febbraio 2011

Il delitto di Perugia approda sul piccolo schermo ed è polemica

Lo stupore e le proteste della madre della vittima, Meredith Kercher, per una pellicola incentrata su Amanda Knox, la coinquilina accusata del delitto

di staff Style.it
<p>Il delitto di Perugia approda sul piccolo schermo ed è
polemica</p>

Il prossimo 21 febbraio il canale statunistense Lifetime manderà in onda il film per la tv sul delitto di Perugia Amanda Knox: Murder On Trial In Italy. Nei panni della protagonista c'è Hayden Panettiere, la ex cheerleader di Heroes. Ed è questo uno dei problemi: il titolo e il casting della vicenda non mettono sotto i riflettori la vittima, Meredith Kercher, ma quella che è indicata come la sua carnefice.
La madre di Meredith si dice sconvolta. Per lei anche l'intera iniziativa è opinabile, considerato che è tutt'ora in corso un processo d'appello.
Al centro della bufera, infine, ci sarebbe anche la ricostruzione del delitto "ridotta" a una scena cruenta e, forse, voyeristica.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).