DAL MONDO12:52 - 22 marzo 2011

Le città di Facebook? Più affollate di quelle reali

Il censimento della popolazione del social network rivela dati incongruenti con la realtà

di Flavia Parini
<p>Le città di Facebook? Più affollate di quelle reali</p>

I casi sono due: o è il momento di iniziare a credere ai fantasmi (e che siano spiritelli amanti della rete) oppure migliaia di persone raccontano delle clamorose bugie.

Secondo il primo censimento della popolazione di Facebook promosso dal sito Socialbakers, infatti, sembra che in alcune città gli iscritti al social network superino di gran lunga la popolazione reale.

A Madrid, ad esempio, risultano abitare 5 milioni 950 mila iscritti FB, mentre i residenti registrati all'anagrafe comunale sono solamente 3 milioni 273 mila. Mancano dunque all'appello oltre 2 milioni e mezzo di persone. La stessa cosa accade a Roma: 4 milioni 300 mila abitanti secondo il social network di Zuckerberg contro 2 milioni 864 mila residenti reali.

Le altre città stranamente troppo affollate sono Tampa, negli stati Uniti, Stoccolma, Caracas, Kuala Lumpur, Manchester e Brisbane. Anche ad Ankara, capitale della Turchia, si contano 6 milioni e mezzo di residenti FB che non sembrano corrispondere alla realtà: la cifra non supera quella registrata all'anagrafe, ma è comunque poco credibile se si pensa che una città come New York ha solo 4 milioni 200 mila iscritti al social network.

Chi sono tutti questi falsi residenti? In questi casi, credere ai fantasmi è piuttosto difficile. È molto più probabile che ci siano delle spiegazioni terrene. In Spagna hanno infatti provato a rifare i conti, comprendendo nel censimento dei madrileni virtuali anche tutti coloro che risiedono nella regione attorno alla capitale. I numeri, però, continuano a non tornare: dopo aver aggiunto virtualmente un numero simbolico di studenti fuori sede e lavoratori che trascorrono la settimana a Madrid, la stima ancora non combacia.

Realisticamente, la spiegazione è una sola: nel mondo virtuale si ha la possibilità di mentire, e molti lo fanno. Chi abita in un piccolo paesino di provincia dichiara di risiedere nella grande città, chi vuole darsi un certo tono sceglie le capitali europee, chi vuole sembrare alla moda abita virtualmente a New York, chi vuole essere prudente (e non diffondere dei dati corrispondenti alla realtà) sceglie a volte addirittura un Paese straniero.

E voi, potendo scegliere, dove vorreste abitare?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
GirlInLove 69 mesi fa

Vabbe ma molte persone mentono sul loro paese di nascita e di residenza,non tutti dicono la verità!

ALESSANDRO 69 mesi fa

E' VERO, NEL MONDO VIRTUALE QUASI TUTTI MENTONO. IO SU FACEBOOK SONO STATO BLOCCATO SOLTANTO PERCHE' AVEVO FATTO TROPPE RICHIESTE DI AMICIZIA, DEL RESTO QUASI TUTTE ACCETTATE.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).