DALL'ITALIA17:20 - 30 marzo 2011

Luce e gas: da aprile bollette più salate

L'Autorità per l'Energia annuncia aumenti delle tariffe del 3,9 e del 2%

di Flavia Parini
<p>Luce e gas: da aprile bollette più salate</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Il mese di aprile porterà nelle case delle famiglie italiane una sorpresa davvero poco gradevole: le bollette di luce e gas saranno più salate. Ad annunciarlo è stata l'Autorità per l'Energia, che ha parlato di rincari del 3,9% per quanto riguarda le tariffe della luce e di aumenti del 2% per le tariffe del gas.

Questo significa che una famiglia media dovrà pagare, su base annua, 16,5 euro in più per la luce e 21 euro in più per il gas. In totale sono 38 euro in più all'anno, che certamente graveranno in modo non indifferente sulle famiglie colpite dalla crisi economica.

Le cause di questi rincari sono varie: per quanto riguarda l'aumento delle tariffe della luce entrano in campo i valori dell'andamento dei mercati, ma anche l'incentivazione delle energie rinnovabili, finanziate in parte attraverso la bolletta elettrica.

Per quanto riguarda l'aumento delle tariffe del gas, invece, una delle cause principali è rappresentata dalle tensioni dell'ultimo anno sulle materie prime energetiche.

Motivazioni a parte, questa è una notizia che certo non farà piacere alle famiglie italiane, che si vedranno costrette a sborsare ogni anno in media 1071 euro per il gas e 437 euro per il metano.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).