DALL'ITALIA16:21 - 26 aprile 2011

Miss Italia taglia 44? Adesso si può

Al concorso sono state ammesse anche le ragazze che portano la 44.

di Flavia Parini
<p>Miss Italia taglia 44? Adesso si può</p>
PHOTO LAPRESSE

Non solo 38 e 40. A partire da quest'anno, Miss Italia potrebbe portare una taglia 44.

Può suonare strano, visto il susseguirsi, negli anni scorsi, di miss che in un negozio al massimo dovevano chiedere di provare una 42. Ma la decisione degli organizzatori è irrevocabile: nella prossima edizione del concorso (che non ha ancora una città-sede) sfileranno anche le taglie 44.

Tra le quattromila ragazze italiane iscritte alle selezioni, infatti, ben 260 non entrano in una 42, figurarsi in una 40. Teresa D'Errico, una delle aspiranti miss, non sta più nella pelle dalla gioia: «Sono alta un metro e 62, peso 56 chili e penso che una ragazza con piccoli difetti possa colpire di più di una altissima e magrissima».

Certamente la notizia ha fatto piacere a molte ragazze italiane, e ha incontrato il consenso della patron dell'evento Patrizia Mirigliani: «La bellezza per noi non è legata alle misure, ma alla femminilità. C'era un senso diffuso di inadeguatezza; ora mi pare che stiano ritornando modelli più sani e vicini alle donne di una volta, come Sophia Loren e Gina Lollobrigida».

Ma la Mirigliani ha ragione quando parla di «modelli sani»? Secondo un recente studio dell'Università di Bologna, promuovere l'immagine di modelle «paffute» non sarebbe affatto salutare per la società occidentale.

Secondo lo studio di Davide Dragone e Luca Savorelli, infatti, le modelle grassottelle favoriscono l'obesità . In qualche modo, vedendo in passerella modelle con le curve, le donne un po' sovrappeso si sentono in buona compagnia e si autogiustificano.

«L'obesità è uno dei principali problemi dei paesi industrializzati - scrivono i due ricercatori -, perciò promuovere nel mondo della moda modelle paffute sembra essere un paradosso».

La ricerca bolognese ha scatenato una discussione a livello internazionale. La notizia è stata ripresa dall'americano Huffington Post e da molte altre testate straniere. L'inglese Daily Mail ha riassunto la tesi dei due italiani in un titolo provocatorio: «Dimenticatevi le grassocce, tenetevi le magre!».

Come spesso accade, su argomenti come questo ognuno ha la sua opinione. Voi che cosa ne pensate?


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
elisabetta 65 mesi fa

Siamo matti? La "44" secondo voi appartiene ad una ragazza grassoccia? Una bella donna, alta non può essere una taglia inferiore, altrimente è MAGRA!! Finalmente l'intelligenza sorpassa la fesseria. Saluti a tutti.

Miramar 65 mesi fa

Il discorso e' ancora ambiguo..Sono fotomodelle ? O rappresentano una bellezza all' italiana..? La italiana media ha 40 anni, alta 162 e porta una 46..Basta parlare di taglie! Si tratta di un concorso di bellezza e punto.

daza 65 mesi fa

ma una 44 sarebbe un modello sbagliato?Le 44 sono grassottelle o peggio obese? Ma qui si esagera.

thecurlysoup 65 mesi fa

La smetterei di farne una questione di taglia! Che senso ha ammettere ragazze fino alla 44! Dovrebbero proprio smetterla di considerare la taglia per selezionare le ragazze! Apritelo a tutteeee! Qualsiasi sia la loro taglia purchè siano bellezze italiane particolari e non slavate e tutte uguali!

chiaretta28 65 mesi fa

Il punto non penso sia 44=ciccia, quanto piuttosto che si sono viste molto ragazze senza sapore a Miss Italia (parlando dell'aspetto fisico) e che sicuramente erano più adatte ad una sfilata (dati i canoni richiesti dagli stilisti) che non ha un concorso che cerca la bellezza italiana...la bellezza italiana è fatta di forme (ce lo ricordano anche Dolce e Gabbana nella loro PE11) che possono stare in una 38 quanto in una 46! Il problema di miss Italia è stato sicuramente quello di rifiutare certe ragazze belle e mediterranee per il fatto che non entravano in una 42 (al max)...mentre invece su di una ragazza di anche 1,85 m mi pare ottimo per la sua salute! E agli occhi sono belle le ragazze formose, come anche ha affermato Ella...e comunque noi donne siamo sempre inaccontentabili! ;) Al di là di tutto sono felice...diamine, ci vuole la mente aperta nel 2011!!!

Ella 65 mesi fa

Sono contentissima! Sono una ragazza ventenne taglia 40 senza forme e ammiro le ragazze che le hanno!!! E' una fortuna!!! Trovo che quella sia la vera bellezza, l'essenza della nostra bella terra, le donne mediterranee. Un tuffo nel passato, la bellezza delle nostre nonne, belle come le dive di Hollywood. Facevano sognare.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).