DAL MONDO11:41 - 12 aprile 2011

Fukushima, il Giappone ammette: «Potrebbe essere come Chernobyl»

Il livello d'allarme è stato innalzato a 7, come accadde nel 1986 in Ucraina

di Flavia Parini
<p>Fukushima, il Giappone ammette: «Potrebbe essere come
Chernobyl»</p>
PHOTO LAPRESSE

L'agenzia giapponese per la sicurezza nucleare ha innalzato al livello 7 la classificazione dell'incidente nucleare di Fukushima causato dal terremoto che ha colpito il Giappone oltre un mese fa, l'11 marzo.

Il livello 7, quello massimo, viene assegnato in presenza di un notevole rilascio di sostanza radioattive con effetti considerevoli sulla salute umana e sull'ambiente. Lo stesso livello era stato attribuito al disastro di Chernobyl del 1986, il più grave incidente nucleare mai verificatosi.

«La perdita radioattiva non si è ancora arrestata - ha dichiarato un funzionario della Tepco, la società che gestisce la centrale di Fukushima -. La nostra preoccupazione è che possa anche superare Chernobyl».

La situazione, inoltre, è aggravata dalle continue scosse di terremoto che colpiscono l'area dov'è situata la centrale nucleare. Ieri pomeriggio un sisma di magnitudo 7.1 ha causato un black out e anche questa mattina è stata registrata una scossa di potenza 6.3 della scala Richter. Queste scosse di terremoto rallentano non poco le operazioni di raffreddamento dei reattori nucleari.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
illari 65 mesi fa

mio dio

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).