DALL'ITALIA15:43 - 18 maggio 2011

Pillola dei 5 giorni dopo: presentata un'interpellanza

Il gruppo politico dei Radicali si interroga sul destino del farmaco ElleOne, al vaglio del Consiglio superiore di sanità

di Flavia Parini
<p>Pillola dei 5 giorni dopo: presentata un'interpellanza</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Che fine ha fatto la pillola dei 5 giorni dopo? EllaOne (questo il nome del farmaco) avrebbe dovuto essere messo in vendita in Italia già alla fine dello scorso anno e invece è al vaglio del Consiglio superiore di Sanità .

A chiedere il parere dell'ente era stato il ministro della Salute Ferruccio Fazio, intenzionato a chiarire se il farmaco sia abortivo o contraccettivo e dunque compatibile o meno con la legge 194.

La Commissione consultiva tecnico-scientifica dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) aveva invece espresso «preoccupazione riguardo alle eventuali conseguenze di un uso ripetuto della pillola». Per questo avevano sospeso la valutazione e sottoposto il tutto al Consiglio superiore di Sanità.

Dopo otto mesi di attesa, il Gruppo parlamentare dei Radicali ha adesso presentato un'interpellanza, con l'obiettivo di velocizzare i tempi di valutazione. «La pillola dei 5 giorni dopo è bloccata dall'Agenzia italiana per il farmaco da questioni politiche e non tecnico-scentifiche - spiega la senatrice radicale Donatella Poretti -. Una situazione simile era già avvenuta con la Ru486».

A fermare la polemica è intervenuto il ministro Fazio, che ha annunciato la formulazione di un parere in tempi brevi.

Ma che cos'è esattamente ElleOne e come funziona? La pillola, già approvata dall'Ente europeo per il controllo dei farmaci (Ema), contiene l'ulipristal acetato, un contraccettivo di emergenza di ultima generazione, che funziona fino al quinto giorno successivo a un rapporto sessuale non protetto. Come la pillola del giorno dopo, EllaOne impedisce dunque l'inizio della gravidanza.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Gregorio 65 mesi fa

Bè, i dati scientifici sulle conseguenze di questa pillola hanno il loro peso Questo video a mio parere la dice tutta: per caso i medici ricordano alle adolescenti queste evidenze? http://www.youtube.com/watch?v=hSkdodYMbB4

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).