DAL MONDO16:13 - 31 maggio 2011

Arrestato il presunto killer di Anna Politkovskaya

Rustam Makhmoudov è stata fermato a casa dei suoi genitori, in Cecenia

di Flavia Parini
<p>Arrestato il presunto killer di Anna Politkovskaya</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Il presunto assassino della giornalista russa Anna Politkovskaya è stato arrestato in Cecenia. L'uomo, il cui nome è Rustam Makhmoudov, è stato fermato a casa dei suoi genitori, nel distretto ceceno di Achki-Martan e non ha opposto resistenza.

La notizia è stata confermata dall'avvocato Murat Mussaiev, il difensore del fratello di Rustam. La cattura del presunto killer potrebbe aprire nuovi scenari sull'omicidio della giornalista del bisettimanale di opposizione Novaia Gazeta uccisa a Mosca nell'ottobre del 2006.

La Politkovskaya era famosa per le sue denunce dei sequestri e delle torture subite dai civili in Cecenia e le sue critiche all'ex-presidente russo Vladimir Putin e al leader ceceno Ramzan Kadyrov.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
chiaretta28 67 mesi fa

Che sia fatta giustizia alla povera Anna e chi ha davvero voluto certe stragi di Ceceni abbia la giusta condanna...

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).