DAL MONDO10:52 - 07 giugno 2011

Tredicenne inventa un sistema per allontanare i ladri

Lo studente inglese Laurence Rook ha già guadagnato 250 mila sterline grazie alla sua idea

di Flavia Parini
<p>Tredicenne inventa un sistema per allontanare i ladri</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Laurence Rook ha solo 13 anni, ma è riuscito a mettere a punto un nuovo sistema tecnologico per allontanare i ladri e i malintenzionati dalla propria casa. Il piccolo aggeggio si chiama Smart Bell (campanello intelligente) ed è un citofono davvero molto particolare.

Quando qualcuno suona alla porta, lo Smart Bell chiama il padrone di casa sul cellulare, in modo che lui (o lei) possa rispondere «chi è?» proprio come se si trovasse all'interno dell'abitazione. Lo speciale campanello, inoltre, è in grado di riprodurre alcuni «rumori bianchi», come quello di un'aspirapolvere o di una lavatrice in funzione. L'obiettivo è quello di far credere a un eventuale ladro che in casa ci sia qualcuno.

«L'idea mi è venuta perchè mia madre si era stufata di dover andare a ritirare buste e pacchi all'ufficio postale dopo che il postino non aveva trovato nessuno in casa - ha raccontato Laurence Rook al Daily Mail -. Ho inserito una sim card nel citofono e l'ho collegata al cellulare di mia madre. In questo modo poteva rispondere al postino e dargli le indicazioni per lasciare il pacco. Poi, però, mi sono reso conto che, con qualche modifica, il sistema avrebbe potuto essere molto utile per allontanare i ladri. Spesso, infatti, capita che, prima di entrare in azione, suonino il campanello per controllare che la casa sia vuota».

I genitori di Laurence hanno immediatamente compreso che l'idea avuta dal figlio era potenzialmente di successo, perciò hanno contattato una conoscente, Paula Ward (inventrice famosa nel mondo tech per aver vinto diversi concorsi per tecnologie innovative), che ha aiutato lo studente tredicenne a mettere a punto il prototipo.

Il sistema è piaciuto molto alla Commtel Innovate, un'azienda britannica che vende accessori per la telefonia, tanto da decidere di produrne 20 mila esemplari. Altri 25 mila saranno probabilmente prodotti da una seconda società inglese. Lo Smart Bell sarà messo in vendita al prezzo di 40 sterline. Il guadagno totale per il piccolo Rook ammonterà a 250 mila sterline (circa 280 mila euro).

«Wow, posso comprare una montagna di giochi per il computer», ha subito detto il piccolo genio. Ma poi ha aggiunto: «No, dovrò metterli da parte. Così potrò pagarmi l'Università ».


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).