DALL'ITALIA13:19 - 15 giugno 2011

Vicenza, arrestato un pediatra per violenza sessuale

Il medico lavorava come consulente in alcune scuole materne. Faceva periodiche visite di controllo ai bambini

di Flavia Parini
<p>Vicenza, arrestato un pediatra per violenza sessuale</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Domenico Mattiello, pediatra di 64 anni, è stato arrestato martedì con l'accusa di violenza sessuale su minore. I poliziotti della Questura di Vicenza l'hanno arrestato in flagranza di reato, mentre il medico stava visitando una bambina di tre anni.

L'indagine su Mattiello era iniziata poche settimane fa, a seguito degli esposti di alcuni genitori che nutrivano dei sospetti sul comportamento del pediatra. Le segnalazioni hanno portato all'apertura dell'inchiesta e all'installazione di una telecamera nascosta in uno dei luoghi in cui il medico visitava i suoi pazienti.

Domenico Mattiello, infatti, non esercitava solo nel suo studio, ma lavorava anche come consulente per alcune scuole materne della città. Negli asili svolgeva visite periodiche e controlli sui bambini.

Martedì, proprio mentre il pediatra stava visitando una paziente di tre anni, i poliziotti, assistendo all'operato di Mattiello attraverso la telecamera, hanno visto immagini tali da poter intervenire e incriminare il medico per violenza sessuale.

Questo è quanto è stato reso noto dalle forze dell'ordine. «Stiamo lavorando solo su quello che è accaduto ieri - ha detto un investigatore - ma è chiaro che ora bisognerà cercare di ricostruire il passato e di capire da quanto tempo stava accadendo».


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Carlotta 66 mesi fa

è allucinante quello che è successo...

PATRIZIA 66 mesi fa

...e' allucinante e avete fatto bene a mettere il nome di quell'essere orribile,unica cosa che mi chiedo ma cosa ci facevano dei bambini da soli con lui,ho un figlio ormai grande ma qualsiasi visita abbia fatto io ero sempre presente!!!!!1

illari 66 mesi fa

mio dio ,è sconvolgente.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).