DALL'ITALIA10:54 - 21 giugno 2011

Lele Mora in carcere per bancarotta fraudolenta

Il manager delle star, già indagato nel caso Ruby, avrebbe distratto oltre 8 milioni di euro

di Flavia Parini
<p>Lele Mora in carcere per bancarotta fraudolenta</p>
PHOTO LAPRESSE

Lele Mora è in carcere con l'accusa di bancarotta fraudolenta. Ieri, lunedì 20 giugno, il giudice per le indagini preliminari Fabio Antezza, su richiesta dei pm Eugenio Fusco e Massimiliano Carducci, ha ordinato alla Guardia di Finanza di arrestare l'agente dei vip.

Secondo quanto si apprende dall'ordinanza di custodia cautelare, Mora sarebbe accusato di aver distratto 8 milioni e 440 mila euro dalle casse della sua società, la LM Management, fallita lo scorso mese di giugno.

Di questi oltre 8 milioni, circa 3 sono "spariti" attraverso «fatturazioni per operazioni inesistenti» oppure «gonfiate», mentre altri 5 si sono "volatilizzati" in travasi di denaro a un'altra azienda di Mora, l'Immobiliare Diana, e in operazioni «sul conto Prestito». Buona parte, a quanto detto dallo stesso impresario dello spettacolo, sono stati spesi in regali a Fabrizio Corona.

Tra i vari sospetti c'è anche quello che i circa 3 milioni ricevuti da Silvio Berlusconi (come emerso nell'inchiesta sul caso Ruby), invece di essere impiegati per salvare la LM Management siano stati depositati in qualche conto svizzero. Mora, infatti, vive tra Lugano e Milano e ha tre conti in tre diverse banche svizzere.

Secondo il gip, l'arresto era necessario perchè sussistono «esigenze cautelari». «Nonostante condannato con plurime sentenze oltre che in materia di sostanze stupefacenti, per i reati tributari, contro la pubblica amministrazione e contro la fede pubblica, nonchè gravato da carichi pendenti in materia tributaria - si legge sull'ordinanza -, ricade nel reato tenendo le descritte molteplici e gravi condotte di bancarotta fraudolenta pre-fallimentare patrimoniale per diversi milioni di euro, con le evidenziate modalità "professionali" e con "gestione imprenditoriale" caratterizzata da ben collaudate tecniche distruttive».


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
calzo36 66 mesi fa

se solo qualcuno buttasse le chiavi...sarebbe bello

coco nachel 66 mesi fa

era ora!

Paola 66 mesi fa

Ricordo un commento rilasciato dal pugile Mike Tison in un intervista tempo fa in cui dichiarava di essere l'esatto contrario di Re Mida, cioe' tutto quello che toccava nella sua vita divantava cacca: .. ecco certi personaggi sono cosi'.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).