DALL'ITALIA16:51 - 21 giugno 2011

Sky Tg24, Sarah Varetto è il nuovo direttore

Ha 39 anni e due figli. Prende il posto del fondatore Emilio Carelli

di Flavia Parini
<p>Sky Tg24, Sarah Varetto è il nuovo direttore</p>

È Sarah Varetto il nuovo direttore di Sky Tg24. La caporedattrice Economia che, oltre a essere una donna giovane (39 anni) è anche moglie e madre di due figli, guiderà il telegiornale a partire dal 4 luglio.

Prende il posto di Emilio Carelli, che ha fondato Sky Tg24 nel 2003 e lo ha guidato per otto anni. L'ex direttore lascia l'incarico per dedicarsi alla conduzione di un talk show quotidiano, serale, di approfondimento politico.

«Ho accettato questo nuovo incarico con entusiasmo e un po' di emozione - ha dichiarato Sarah Varetto -. Un ringraziamento va soprattutto all'editore, Tom Mockridge, che ha deciso di accordarmi la sua fiducia e di puntare su una risorsa del canale».

«Ringrazio anche Emilio Carelli - ha continuato il nuovo direttore - che in questi otto anni, con l'editore, ha contribuito a fare di Sky Tg24 un punto di riferimento nel panorama dell'informazione italiana. Avverto la necessità e la responsabilità di confermare e rafforzare questi risultati, frutto del lavoro e dell'impegno di tutta la redazione».


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Giovanna 65 mesi fa

è la moglie di Salvo Sottile...ce li vedete a letto? io no

Giovanna 66 mesi fa

Un po' 'tiratina' la ragazza a quell'età...il potere logora chi ce l'ha. ;-))

Fab 66 mesi fa

L'ho seguita qualche volta, nella sua trasmissione economica e devo dire che è sempre stata molto chiara e semplice nelle spiegazioni, in modo da far capire a tutti anche è chi come me. Se continuerà così, nel tg24, sarà sicuramente un successo. Evviva! Una donna che conduce un Tg ... la prossima a Palazzo Chigi

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).