DAL MONDO08:02 - 16 luglio 2011

Le 10 cose di cui parlare in questo fine settimana

Attualità, poltica, cultura e costume: dieci notizie di cui discutere

di Flavia Parini
<p>Le 10 cose di cui parlare in questo fine settimana</p>

1- Martedì 12 luglio un soldato italiano ha perso la vita in Afghanistan. Il primo caporal maggiore Roberto Marchini è morto in seguito all'esplosione di una mina. Aveva 28 anni.

2- Sabato 16 luglio, a Campovolo (Reggio Emilia) si tiene il tanto atteso concerto di Luciano Ligabue. L'evento, che si è già assicurato 110 mila biglietti venduti, diventerà anche un film in 3D sulla storia del rocker.

3- Inizia questo fine settimana, a Civitanova Marche, Popsophia, il primo festival dedicato alla cultura contemporanea. Qui filosofi, scienziati, intellettuali e personaggi del mondo dello spettacolo si incontrano tra il pop(olare) e la filosofia.

4- Questa settimana un'azienda bergamasca ha licenziato una sua dipendente perchè «la discontinuità della sua prestazione lavorativa crea evidenti intralci all'attività produttiva». La donna, però, è in coma da un anno a seguito di un aneurisma cerebrale.

5- A Roma sono stati distribuiti gratuitamente 10 mila kit antiviolenza per le donne. Il vademecum contiene un opuscolo sulle situazioni a rischio e l'autodifesa e un dispositivo elettronico con GPS integrato per lanciare un allarme in caso di pericolo.

6- Avete la tentazione di rivedere il vostro ex? Pensateci bene! Secondo una ricerca americana, infatti, rincontrare una "vecchia fiamma" è rischioso: spesso porta al tradimento del partner attuale o addirittura alla rottura del rapporto.

7- Dopo il matrimonio di Will e Kate, si è parlato tanto dei look "disastrosi" delle principessine Beatrice ed Eugenie. Ma i loro look sono davvero così terribili? Noi abbiamo provato a riabilitarli!

8- Il regalo più ambito per la promozione alla maturità ? Sempre più spesso si tratta di un intervento estetico. Abbiamo interpellato uno specialista del settore per commentare questo trend emergente.

9- Sono passate due settimane dai matrimoni delle due coppie più seguite dell'estate. Kate Moss e Janie Hince sembrano felici e contenti, mentre su Alberto di Monaco e Charlene si sono ricorse voci di tutti i tipi: qualcuno dice addirittura che gli sposi stiano trascorrendo le notti della luna di miele in due camere separate.

10- Dopo anni di modifiche e polemiche, martedì pomeriggio la Camera ha approvato il disegno di legge sul testamento biologico. I sì sono stati 278, i no 205, 7 gli astenuti. Scopri cosa prevede il nuovo testo.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Giovanna 65 mesi fa

E DELLA FINANZIARIA VOLETE PARLARE O NO????

Giovanna 65 mesi fa

8 - Speriamo presto nel trapianto di materia grigia nel cervello... al posto del silicone o altri schifi 9- I matrimoni sono roba d'altri tempi....li lascio là. 10- No grazie. E' uno schifo. Ognuno dovrebbe avere la libertà totale sul proprio corpo. Questa legge non lo permette AFFATTO.

Giovanna 65 mesi fa

1- Questi ragazzi partono accettando il rischio implicito di perdere la vita, in nome della Patria. Condoglianze ai famigliari. 2- Bisogna mettere bene in evidenza tutti i vari musicisti che hanno lavorato sempre con Ligabue e parteciperanno a questo Evento, in primis il grande batterista e amico Gigi Cavalli Cocchi. Inoltre mi auguro che lo Spazio Campo Volo venga ristrutturato come Spazio Concerti-Fisso. Chissà se la Giunta Comunale ci arriverà...ne dubito molto ;-(( . 3- Fantastico....il pensiero POP... 4- Non giudico delicate situazioni di cui non conosco bene i particolari. 5- Siamo messe poco bene mi sa...Comunque DIFENDIAMOCI con unghie e denti e calci in quel posticino...sempre. 6 - Balle. L'amicizia é la cosa più importante e va mantenuta nel tempo. Se si basano i rapporti solo sul sesso non si avrà in mano mai nulla. Un vero ex è un vero amico e se non lo è stato avete perso tempo o avete fatto solo del sesso....problema vostro ! 7- chissenefrega !!! CONTINUA...

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).