DALLA SOCIETA'13:44 - 09 agosto 2011

Farrah Fawcett diventa una Barbie da collezione

La Mattel dedica una bambola all'attrice, morta di cancro nel 2009

di Simona Marchetti
<p>Farrah Fawcett diventa una Barbie da collezione</p>
PHOTO SPLASH NEWS

Farrah Fawcett torna a vivere nelle fattezze di una Barbie, realizzata dalla Mattel ad immagine e somiglianza (seppur in versione bambola) della celebre attrice, morta di cancro il 25 giugno del 2009.

Per rendere ancora più realistica la somiglianza con lo splendido originale, la Barbie è stata (s)vestita con lo stesso costume intero rosso in mostra oggi allo Smithsonian Institution e indossato dalla Fawcett nel suo scatto forse più famoso, quello per il poster di Charlie's Angels del 1976, che ha venduto qualcosa come 10 milioni di copie.

E anche la Barbie Farrah, proposta in edizione limitata a 34.95 dollari (con parte dei proventi destinati alla Farrah Fawcett Foundation, fondata dall'attrice due anni prima della sua morte per aiutare i malati di cancro), sembra destinata a seguirne il fortunato esempio, visto che è già sold-out sulla maggior parte dei siti online, sebbene sia in vendita solo dalla metà di luglio, ed è diventata un oggetto da collezione.

«Siamo davvero molto contenti di questa iniziativa - ha detto Alana Stewart, amica di lunga data della Fawcett, a Fox News - perché è un grande tributo a Farrah e alla sua fondazione, nata con il preciso scopo di aiutare la ricerca e le persone malate di cancro, nonché un regalo per tutti i suoi fan».

La bambola è anche un ulteriore successo postumo dell'attrice, impegnata da anni in una lunga battaglia per i diritti d'immagine del poster, vinta solo dopo la sua morte. Già nel 1977 la Fawcett ispirò una bambola fatta come lei e vestita con una tuta bianca.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
elena1981 64 mesi fa

quoto chiaretta28!lei se n'è andata e nessuno ha quasi detto niente quando per me era un mito!adoravo il suo stile soprattutto quando era un angelo di Charlie..e quei capelli..che tutte han voluto io compresa pur essendo piccola!ma che volete farci io da piccolina guardavo le charlie's angels! :)))

chiaretta28 64 mesi fa

Nonostante sia della generazione post post post anni '70, ho amato per tanti anni Farah per il suo stile e la sua bravura di attrice...il dispiacere più grande è stata la sua morte proprio contemporanea a quella di Michael Jackson, che è passata inosservata; ma i miti rimangono sempre e questa ne è un'altra dimostrazione! Una Barbie del genere è quasi da culto per i fan...

Giovanna 64 mesi fa

era peggio una bambola gonfiabile...,-)

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).