DALL'ITALIA12:02 - 01 novembre 2011

Napolitano: medaglia al valore per il volontario morto a Monterosso

Sandro Usai, 40 anni, è stato travolto dall'acqua dopo aver salvato due persone dall'alluvione

di Francesca Porta
<p>Napolitano: medaglia al valore per il volontario morto a
Monterosso</p>
PHOTO LAPRESSE

«Le persone più semplici a volte compiono i gesti più importanti. Sandro Usai è una di queste persone»: sono queste le poche, commosse parole con cui il sindaco di Monterosso Angelo Betta ha commentato la decisione del presidente Giorgio Napolitano di conferire la medaglia al valore al volontario morto eroicamente martedì 25 ottobre.

Sandro Usai, 40 anni, è stato travolto da un'onda di acqua e detriti mentre cercava di salvare alcune persone dalla terribile alluvione che la scorsa settimana ha colpito la provincia di La Spezia, in Liguria, e la Lunigiana, in Toscana. Residente a Monterosso con la moglie, Usai, una volta visto cosa stava accadendo, si è subito precipitato fuori di casa per soccorrere chi aveva bisogno di aiuto.

Prima di essere travolto e ucciso dalla furia dell'acqua, il volontario è riuscito a salvare due persone. Martedì 1 novembre, giorno dei funerali di Usai, il presidente della Repubblica ha annunciato di «aver avviato l'istruttoria per il conferimento con procedura d'urgenza della medaglia d'oro al Valor Civile alla memoria» del coraggioso volontario.

«Nella dolorosa circostanza del recupero delle tante vittime degli eventi alluvionali che così duramente hanno colpito le province di La Spezia e di Massa Carrara - ha scritto Napolitano -, sono rimasto profondamente colpito dalla tragica vicenda di Sandro Usai, che con generoso slancio volontaristico ed esemplare altruismo, ha sacrificato la vita mentre si prodigava in interventi di protezione civile».

«Porgo ai familiari di Usai i miei sentimenti di ammirazione per il suo esempio e il suo sacrificio e di commosso cordoglio - ha poi proseguito il presidente -. All'intera comunità di Monterosso e a coloro che sono impegnati nelle operazioni di soccorso rinnovo la mia solidale vicinanza».

Intanto, per far fronte ai costi degli interventi di emergenza, l'Agenzia delle dogane ha annunciato l'aumento dell'accisa sulla benzina. A partire dal 1° novembre fino al 31 dicembre 2011, il carburante aumenta di circa 1 centesimo di euro al litro per aiutare le popolazioni alluvionate.


Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
franca 58 mesi fa

in un mondo dove si pensa solo ai fatti propri e al proprio io,notizie dove qualcuno sacrifica la propria vita GRATIS per salvare altri lasciano veramente senza parole! grazie sandro che col tuo sacrificio ci hai fatto capire ciò che conta nella vita. un abbraccio di solidarietà alla famiglia.

ALESSANDRO 58 mesi fa

FINCHE' ESISTERANNO QUESTE GRANDI ANIME, PER TUTTA L'UMANITA' CI SARA' ANCORA UNA SPERANZA DI SALVEZZA.

dscarllatta 58 mesi fa

un grande Eroe. questo si che è un grande Eroe .

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).