Nasce Gleeden, social network della scappatella

 

07 ottobre 2009 
<p>Nasce Gleeden, social network della scappatella</p>

<p>&nbsp;</p>
PHOTO CLAUDIO MARGOTTA -

"Il primo sito di incontri extraconiugali": così si legge sulla homepage di Gleeden.com, portale che ha già riscosso successo all'estero e che aprirà in Italia a dicembre, rivolto espressamente a uomini e donne con la fede al dito, che si sentono insoddisfatti della loro vita di coppia. Lo stesso nome del sito, "gioia" (ma già ribattezzato "della scappatella"), promette di non deludere le attese di chi va a caccia di brividi. Come funziona? Come per gli altri social network, anche qui ci si crea un proprio profilo. Il sito è moderato da esperti che proteggono la privacy degli iscritti. Inviare e ricevere messaggi, però, costa: pure dare un taglio alla routine ha un

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).