Il giardino di piaceri

20 novembre 2009 
<p>Il giardino di piaceri</p>
PHOTO CLAUDIO MARGOTTA -

E' la prima personale di Juliane Solmsdorf a Berlino. Attraverso la metafora di un giardino dei piaceri (Lustgarden), l'artista che vive e ha studiato a Berlino mette in mostra le sue sculture ispirate all'erotismo utilizzando materiali in aperto conflitto fra di loro. Emerge la contrapposizione tra aggressività e malinconia, tra gentilezza e crudeltà. Esplode una forte tensione erotica.

Quando: fino al 29 novembre

Dove: Center di Berlino

Info: www.center-berlin.com

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).