Uomo che partorisce: campagna choc per la contraccezione

12 aprile 2010 
<p>Uomo che partorisce: campagna choc per la contraccezione</p>

La prevenzione di una gravidanza indesiderata non deve essere un problema solo femminile. A ribadire con forza questo concetto (che spesso gli uomini fingono di dimenticare) è la nuova campagna choc lanciata dal ministero francese della Sanità per combattere le diseguaglianze tra i sessi nell'utilizzo degli anticoncezionali.

I video realizzati per sensibilizzare gli adolescenti, visibili sul sito Choisir sa contraception, mettono in scena una serie di situazioni tipicamente femminili ma con protagonisti maschili. Si vede un ragazzo che annuncia alla propria fidanzata di essere incinto perché ha dimenticato di prendere la pillola o un maschio che partorisce un bambino accompagnato dallo slogan: «Bisogna attendere che gli uomini siano incinti affinché la contraccezione riguardi tutti noi?».

In Francia, circa una donna su cinque ha dichiarato di aver abortito almeno una volta nella vita mentre il 30% delle ragazze che sono ricorse a una interruzione volontaria di gravidanza tra i 15 e i 19 anni ha affermato di non avere utilizzato nessun mezzo contraccettivo.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).