Avere troppi corteggiatori è rischioso

23 aprile 2010 
<p>Avere troppi corteggiatori è rischioso</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Avere tanti pretendenti è rischioso. L'avvertimento arriva da un team di ricercatori dell'Università di Edimburgo ed Essex, guidati da Marco Francesconi, studioso italiano emigrato all'estero. Secondo gli esperti, un eccessivo numero di corteggiatori può indurre a fare valutazioni affrettate e portare a scelte avventate.

La ragione è questa: quando i partner da selezionare sono tanti, è più facile soffermarsi su caratteristiche immediate ed esteriori - come l'età, il peso o l'altezza - e trascurare, invece, altri aspetti, molto più significativi e di maggior rilevanza ai fini dell'affinità di coppia, per esempio l'istruzione, il tipo di lavoro o la posizione rispetto al fumo.

Per arrivare a questa conclusione gli studiosi - che hanno pubblicato la loro ricerca sulla rivista Psychological Science - hanno preso in esame 84 speed date, gli appuntamenti al buio nei quali i single vengono fatti sedere l'uno di fronte all'altro e dispongono di tre minuti per conoscersi e decidere se rivedersi o no.

Gli esperti hanno notato che più era alto il numero di candidati da valutare e più, nelle persone, aumentava la tendenza a lasciarsi influenzare da criteri superficiali. «Di fronte a un'ampia scelta - spiegano gli psicologi - si può essere indotti a prendere decisioni basate su ciò che riusciamo a valutare più rapidamente».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).