Gli spruzzi l'ossitocina e lui diventa più tenero

05 maggio 2010 
<p>Gli spruzzi l'ossitocina e lui diventa più tenero</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Rendere il compagno più tenero spruzzandogli addosso una certa sostanza. Suona come una magia e invece è quello che si potrebbe ottenere davvero grazie a una scoperta - riportata sul Journal of Neuroscience - fatta da un team di ricercatori tedeschi e inglesi che hanno messo a punto uno spray a base di ossitocina, ossia l'ormone femminile che stimola l'affettività (nelle donne esso è prodotto in larga misura soprattutto durante il travaglio e l'allattamento).

Gli studiosi della Facoltà di Neurologia delle emozioni dell'Università Friedrich-Wilhelms di Bonn e del Babraham Institute di Cambridge hanno appurato che tale sostanza, se inalata da un uomo, può sortire un effetto per così dire "addolcente".

Per arrivare a tale conclusione, gli scienziati hanno fatto inalare la sostanza a un campione di 24 uomini e una sostanza placebo a un altro. Poi hanno sottoposto all'attenzione di tutti delle foto "a forte carica emotiva", per esempio quelle di un bambino che piange o di una donna con in braccio un cucciolo.

Ecco la dichiarazione dello studioso tedesco Rene Hurlemann: «Il gruppo che ha inalato l'ossitocina ha dimostrato subito un livello di empatia più alto degli altri, raggiungendo livelli emozionali che di solito si riscontrano nelle donne».

Piccola, ma doverosa precisazione: per ora lo spray è ancora in fase di sperimentazione. Peraltro, gli studiosi devono ancora appurare con esattezza la durata del suo effetto. E poi, comunque, gli eventuali fidanzati scontrosi… sarebbero veramente disposti a lasciarsi "sensibilizzare" a colpi di spray?

D'altra parte, alle donne, farebbe piacere disporre di un simile escamotage a portata di pochette? Di certo c'è che gli studiosi, nel frattempo, si stanno ponendo domande e obiettivi più importanti. E pensano a come questo spray potrebbe essere utilizzato per trattare malattie neurologiche, come l'autismo, la schizofrenia o altre nelle quali sia gravemente compromesso lo stato emotivo del paziente.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

Oddio.. al mio "ragazzo" non farebbe effetto nemmeno se lo inzuppassi direttamente in una vasca di ossitocina. Ah, vita amara...

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).