Cosa vogliono le donne? Un gigolò

13 maggio 2010 
<p>Cosa vogliono le donne? Un gigolò</p>

Avere un uomo di piacere, un amante attento, che con classe ed eleganza esaudisca i desideri femminili: per molte donne si tratta un concetto astruso, per altre un'idea irrealizzabile, per qualcuna, invece, una realtà.

Ma la donna che sceglie di pagare un uomo non lo fa per il semplice piacere sessuale. Ci possono essere, infatti, motivazioni più sottili, come la gratificazione di potersi permettere il lusso, ancora poco comune, di coinvolgere un uomo in una relazione asimmetrica, in cui il potere è nelle mani di "lei" che paga la prestazione.

Di questa e di tutte le complesse dinamiche che regolano il rapporto donna-gigolò, si parlerà giovedì 27 maggio alle 20, nella boutique erotica ZouZou di Roma, in occasione del penultimo appuntamento del ciclo di incontri dal titolo What Women Want.

Alla serata interverranno Barbara Florenzano, psicoterapeuta e sessuologa, e Roy, accompagnatore per signore. L'incontro, rivolto esclusivamente a un pubblico femminile, inizierà con il consueto aperitivo a base di Cointreaupolitan ed è a numero chiuso. Per prenotare si può contattare il numero 06-6892176.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI

INTERESSANTI IN RETE

evasearching 79 mesi fa

finalmente se ne parla, sembra che solo agli uomini siano concessi certi lussi

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).