Se lui guadagna meno di lei, tradisce di più

17 agosto 2010 
<p>Se lui guadagna meno di lei, tradisce di più</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Portafoglio e fedeltà viaggiano a braccetto, anche se non sempre vanno d'amore e d'accordo. Anzi, se una donna guadagna più del marito, questi è portato a tradirla molto di più e maggiore è il gap fra i soldi portati a casa dai due e più sono le possibilità della scappatella, mentre se un uomo vuole garantirsi la fedeltà della propria compagna, farebbe bene a tenerla "a stecchetto finanziario".

Il quadro non esattamente confortante arriva da due studi paralleli: il primo è stato condotto da un team della Cornell University su un gruppo di coppie fra i 18 e i 28 anni, insieme da oltre un anno, e ha evidenziato come gli uomini economicamente dipendenti siano cinque volte più propensi al tradimento di quelli che guadagnano come o più delle rispettive mogli e fidanzate, mentre la seconda ricerca è stata presentata nel corso dell'annuale conferenza dell'"American Sociological Society" e ha rilevato come il 75% delle donne che deve rendere conto al partner di ogni centesimo speso sia meno votato all'infedeltà rispetto a quelle che contribuiscono in maniera preponderante (o paritaria) al budget familiare.

Ovviamente, non esiste una spiegazione scientifica a tali comportamenti ma, almeno nel primo caso, si può pensare che sia l'orgoglio ferito a spingere gli uomini al tradimento e che l'idea della scappatella sia un modo per riaffermare il proprio potere di maschio all'interno della famiglia. «Guadagnare meno soldi della propria partner rischia di minacciare l'identità maschile - ha confermato al Daily Mail la dottoressa Christin Munsch, che ha condotto l'esperimento americano - perché rimette in discussione il tradizionale ruolo maschile del capofamiglia. D'altro canto, però, quando un uomo porta a casa più soldi della partner, può anche avere maggiori possibilità di tradirla perché ha più tentazioni».

Insomma, per stare tranquille le donne hanno un solo modo: l'uomo deve guadagnare un terzo in più della moglie e darle meno soldi da spendere. Così il suo orgoglio è salvo, come pure il budget familiare.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).