Online le ragazze barano

19 novembre 2010 
<p>Online le ragazze barano</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Le giovani donne "barano" online molto più degli uomini. In chat, nei social network e via email, diffondono un'immagine di sé che non corrisponde alla realtà, cercando così di ingannare l'interlocutore nascondendo quelli che considerano difetti. Secondo una ricerca americana condotta dal Girl Scout Research Institute intervistando oltre 1000 ragazze tra i 14 e i 17 anni, per le teenagers è molto più importante far credere agli altri di essere superficiali e sempre a caccia di divertimenti, piuttosto che intelligenti e gentili.

E in nome di questa scala di valori le ragazze falsificano la propria immagine agli occhi del mondo "virtuale". Sebbene infatti l'82% delle intervistate definisca se stessa come persona intelligente e il 76% si consideri gentile, la maggior parte di loro utilizza spesso online parole come "fun" e "funny", cercando di dare un'immagine di sé leggera e superficiale.

"Le ragazze credono che qualità come l'intelligenza o l'educazione non servano per interagire online - spiega la psicologa Kimberlee Salmond, senior researcher del Girl Scout Research Institute - e sono convinte che per ricevere approvazione occorra essere divertenti e mostrarsi divertite.

Il web non è insomma il luogo in cui riescono a tirar fuori la propria eutentica personalità". Il divario tra vita reale e immagine proiettata all'esterno è più evidente nelle ragazze con un basso livello di autostima (quantificata chiedendo alle intervistate di dichiarare quanto si sentissero felici di sé e della propria vita).

Così, mentre solo il 18% delle ragazze con una forte autostima ammette di "barare" online, la percentuale sale al 33% tra quelle che non si piacciono o che non sono soddisfatte della propria situazione. Le ragazze con una bassa autostima sono anche quelle che tendono a dare di sè un'immagine particolarmente sexy (22%) o trasgressiva (35%), contro il 14% e il 28% di quelle che invece si accettano per quello che sono.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).