A lui piace se alla guida c'è lei

03 gennaio 2011 
<p>A lui piace se alla guida c'è lei</p>

Diciamoci la verità: niente ci innervosisce di più come il nostro compagno sul sedile del passeggero quando siamo noi alla guida. Una convinzione che si fa certezza dopo la ricerca condotta dall'Institute of Advanced Motorists (IAM) su 520 autisti maschi e 480 femmine, che ha evidenziato come il 15% delle donne al volante ammetta di faticare a rilassarsi quando il partner è seduto a fianco, mentre l'8% sostiene di non riuscire mai a sentirsi tranquilla.

Per contro, appena il 5% degli uomini si è detto poco o per nulla rilassato quando guida la compagna, mentre la maggior parte ha confidato di essere felicissimo all'idea di farsi scorrazzare in giro, anche se poi al volante si mettono quattro volte di più loro rispetto alle donne. L'eccezione è rappresentata dalle visite ai pub o quando si va ad una festa: in quel caso, tocca alla donna guidare, perché in genere si è controllata di più con l'alcool.

E se sono perlopiù le donne ad ammettere di farsi innervosire dagli altri guidatori, di qualunque sesso essi siano, la percentuale si pareggia quando si tratta di ammettere l'eccesso di velocità, la difficoltà nel parcheggiare o di perdere le staffe per un presunto torto subìto in strada.

«I risultati dell'inchiesta sono senz'altro positivi», ha spiegato Nigel Greig, direttore dello IAM «e dissipano un sacco di preconcetti soprattutto sulle donne che guidano.Sebbene queste ultime siano ancora più nervose in determinate situazioni, come ad esempio nel traffico o quando c'è brutto tempo, vanno incoraggiate a mettersi al volante il più spesso possibile, così da accrescere la loro esperienza di guida».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
francesca 71 mesi fa

ci piace!

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).