Coppia, gli opposti si attraggono
(ma poi non durano!)

02 febbraio 2011 
<p>Coppia, gli opposti si attraggono<br />
 (ma poi non durano!)</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Gli opposti, dice il proverbio, si attraggono. Ma siamo sicuri che poi vadano d'accordo? Uno studio pubblicato su Animal Behaviour dice di no. Anzi: le coppie più affiatate sarebbero quelle in cui lui e lei si somigliano, hanno gli stessi interessi e lo stesso tipo di personalità.

Addio quindi all'idea romantica secondo cui si trova la felicità in amore solo quando ci si compensa l'un l'altro. Sasha Dall, coordinatore dello studio condotto dal Centre for Ecology and Conservation dell'università di Exeter (UK), per ora ha sperimentato la cosa solo sui pesci zebra, ma è convinto che lo stesso discorso valga per gli esseri umani, vista l'affinità dei meccanismi di trasmissione neurologica tra noi e l'animale.

Per raccogliere i dati necessari alla ricerca, Dall ha studiato per mesi il comportamento di alcune coppie di pesci, notando che quelli con caratteristiche molto diverse si attraevano di più, ma mantenevano un rapporto conflittuale. In un secondo momento gli scienziati hanno creato delle coppie artificiali, costringendo i pesci ad accoppiarsi con altri con caratteristiche simili. Queste ultime coppie hanno dimostrato maggiore intesa e compatibilità, sia a livello di convivenza quotidiana che di protezione delle uova e mantenimento in vita dei pesciolini.
«Le donne scelgono compagni dai quali non si aspettano sorprese - spiega lo studioso - con i quali affrontare le circostanze della vita, pianificare e prendere decisioni di lungo termine».

Carattere forte e prevedibilità sarebbero quindi le vere caratteristiche maschili di cui una femmina ha bisogno per essere felice in una relazione. Anche se, suo malgrado, poi finisce col sentirsi attratta dai maschi più imprevedibili: «Le nostre ricerche - conclude Dall - suggeriscono che la personalità maschile potrebbe essersi evoluta nella stessa direzione e con le stesse finalità dell'aspetto fisico, cioè per diventare arma di seduzione».

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).