Una guida per lasciarsi (bene)

15 febbraio 2011 
<p>Una guida per lasciarsi (bene)</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Lasciarsi senza strappi. E poi rinascere dopo la fine di una storia, sì, ma evitando di giocare a "distruggere" l'altro, o di farcire la fine della relazione con atteggiamenti tanto rabbiosi e sofferti, quanto inutili e deleteri: ecco, è questa l'idea alla base del primo e-book pensato per le coppie in fase di separazione.

Ad averla realizzata è peraltro una persona che, per lavoro, è un'esperta degli "epiloghi", ossia l'avvocato matrimonialista di Roma Maria Luisa Missiaggia. Il libro in questione si intitola "Separarsi con amore", è edito dall'editore Cocco ed è acquistabile (a € 19,00) sui siti: www.massimococcoeditore.com e www.studiodonne.it .
Nella guida, tanti consigli innanzitutto per sviluppare la giusta dose di forza interiore necessaria per affrontare un momento così delicato come quello della fine di un rapporto. Ma poi anche molte indicazioni pratiche per gestire il conflitto con l'altro, raggiungere determinati accordi necessari e, per le coppie con figli, suggerimenti volti a indicare come rimanere due genitori consapevoli e arginare contraccolpi emotivi a danno della propria prole.

Il testo nasce con l'obiettivo di rendere la fase della separazione una sorta di momento costruttivo e di rinascita. E il passaggio da un momento di crisi ad un altro, di "opportunità" viene spiegato secondo tanti piccoli passi da poter compiere ogni giorno.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).