A Torino la creatività punta sull'eros

18 febbraio 2011 
<p>A Torino la creatività punta sull'eros</p>

Febbraio "caldo" a Torino. In occasione di "CREATIVITY XXX explicit content", fino al 25 febbraio le vetrine dello show room Creativity Oggetti (via Mazzini 29/e) saranno ironicamente vietate ai minori. Per quindici giorni le occuperanno oggetti "a luci rosse", realizzati ad hoc per l'evento da artisti, creatori e designer che collaborano con lo spazio di Susanna Maffini.

Dai dildi in porcellana della serie "Ceci n'est pas un phallus" di Elica alla collezione di collane, cinture e bracciali in pelle firmati Milla. Dalle lampade in ferro targati Lab+Loft25 ai collari in silicone, plexiglas e pizzo "Eros in ice" realizzati da Elena Valenti, fino alle scatole luminose rigorosamente rosse di Luisa Tribolo.

Dal 2001 Creativity Oggetti espone il meglio del design e dell'artigianato. A cavallo della festa degli innamorati, la ricerca nel mondo delle arti applicate prosegue con questo allestimento in cui si uniscono creatività ed erotismo. E' il primo esperimento di Creativityon, li nuovo spazio che si inaugura proprio all'interno di Creativity.

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).