Amore, ecco le bugie
che (ci) raccontiamo

20 giugno 2011 
<p>Amore, ecco le bugie<br />
che (ci) raccontiamo</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Amore e verità non vanno sempre a braccetto: sì, perché è facile mentire all'altra metà della mela, ma anche a noi stessi. E di piccole o grandi menzogne che circolano in questi casi ce ne sono davvero tante. La giornalista e scrittrice Nadia Busato - in arte Nadiolinda - ha pensato bene di raccogliere le frottole più diffuse in un libro: "101 bugie che ci raccontiamo in amore e sull'amore" (Newton Compton). Ecco alcuni esempi e commenti della stessa autrice.

Tre bugie che ci raccontiamo spesso sull'amore
«1. "Si può amare una persona e fare sesso con un'altra" (a crederlo, però, è quasi sempre un solo componente delle coppia). 2 "Il triangolo è sessualmente stimolante" (in realtà comporta una forte dose di stress fisico ed emotivo).  3. "La vera passione è incontrollabile ed esplosiva" (può essere anche educata o discreta, ed ugualmente intensa)».

Nel libro le bugie sono divise per categorie: un esempio  per ogni tipologia?
«Tra le bugie dettate da necessità: "Anche dopo un rifiuto, esiste sempre una seconda chance" (pensare  che la seconda volta andrà bene, rischia di illuderci). Tra quelle opportuniste: "Vale la pena di scambiare il proprio corpo per un lavoro" (sesso come merce di scambio? Basta non farsi illusioni sul tipo di carriera).Tra le bugie emotive o innocenti: "Oggi la verginità non è più un valore" (la realtà è varia e c'è chi dà ancora molta importanza alla prima volta). Tra le bugie che nascono dall'insicurezza o idee infantili : "Quando c'è un sentimento, dire ti amo è facile" (per qualcuno è comunque un'impresa)».

Una bugia che, più di altre, rischia di portare all'infelicità?
«Direi tutte le bugie che ci raccontiamo per paura di lasciarci andare, di buttarci. Ognuno ha la sua, quella che deve superare attraverso una specie di salto nel vuoto e trattenendo il fiato. Nel libro La nausea, Sartre scrive che "mettersi ad amare qualcuno è un'impresa. C'è perfino un momento, al principio, in cui bisogna saltare un precipizio: se si riflette, non lo si fa"».

Una bugia diffusa nell'universo femminile
« "Le donne di oggi spaventano gli uomini". Ma per favore.. Nel libro ho scritto: "Ma siamo davvero in grado di spaventare un uomo? Cosa siamo? Lupi mannari depilati? Grizzly sui tacchi?

Una bugia diffusa tra gli uomini
«"Accontentare una donna è impossibile". Questa è una bugia comoda, perché permette a chi la dice di non impegnarsi nella conquista di un'altra persona».

Ci sono differenze tra uomini e donne in fatto di bugie?
«Non credo. Posso dire, rispetto alle bugie legate ai tradimenti, che sul sito www.chetaconfession.com, dove è possibile condividere in forma anonima la storia del proprio tradimento, viene stilata ogni giorno una statistica tra gli utenti, volta a definire chi, tra uomini e donne, sta tradendo di più. Mediamente, sono le donne. Ma qui scatta la domanda: tradiamo davvero di più, oppure siamo semplicemente più chiacchierone?».

Nel libro si legge che anche il promettersi amore eterno è una bugia...
«Le statistiche ci dimostrano che "per sempre insieme" farebbe meglio a diventare "insieme finché dura". Trovo romanticissimo che ci siano ancora così tante coppie che, in barba alle paure del futuro e ai dati sui divorzi, trovino il coraggio di giurarsi fedeltà eterna, tuttavia non ho mai nascosto la mia diffidenza verso il matrimonio, per tutta una gamma di ragioni che riguardano essenzialmente il mio vissuto».

Come imparare a non raccontare e a non raccontarsi più bugie sull'amore e in amore?
«Non credo che sia salutare imporsi di essere sinceri a tutti i costi. Anzi: trovo che le bugie siano interessanti e che rivelino molto, su di noi e sugli altri. E poi tutti mentiamo, ne sono convinta. Ma lo facciamo per salvaguardare i nostri sogni e la nostra fede in un futuro di felicità, personale e di coppia. Perciò impariamo anche ad andare oltre e a trovare, dietro certe bugie, l'ideale, il sogno o la bellezza che intendono salvaguardare».

 

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
ViolaD 66 mesi fa

Alzi la mano chi non ha detto almeno una di bugie....e non sto parlando del giorno del ciclo per giustificare il mal di testa eh!!!Strano, pochi commenti qui!!!!!

Giovanna 66 mesi fa

Quelli con cui non bisogna mentire sono i migliori...

Mery 66 mesi fa

bell'articolo. Ed è verissimo questo passaggio "mettersi ad amare qualcuno è un'impresa. C'è perfino un momento, al principio, in cui bisogna saltare un precipizio: se si riflette, non lo si fa" . maaamma mia:D

tattica85 66 mesi fa

per me invece la sincerità è importante. quando puoi essere sincera cn l altro, vuol dire che è la persona giusta. e sul tradimento..la seconda: le donne sono solo piu chiacchierone

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).