Bocca, "l'arco di Cupido"
potenzia l'autoerotismo

26 agosto 2011 
<p>Bocca, "l'arco di Cupido"<br />
 potenzia l'autoerotismo</p>
PHOTO CORBIS IMAGES

Il vostro labbro superiore assomiglia a quello inferiore, e forma un arco perfetto, un po' come la bocca di Julia Roberts? Oppure è curvilineo, come quello di Rihanna o di Kate Moss, e vi dà quell'aria un po' imbronciata?

Se vi osservate attentamente allo specchio, potete scoprire qualcosa in più sulla vostra vita sessuale. Secondo uno studio recente della University of West of Scotland, le donne con il cosiddetto "arco di Cupido" (il bordo superiore del labbro) ben puntuto e sinuoso hanno dodici volte più delle altre la probabilità di raggiungere l'orgasmo attraverso la masturbazione.

Per lo studio, i ricercatori, coordinati dallo psicologo Stuart Brody, hanno coinvolto 258 donne, fra i 18 e i 35 anni, e hanno chiesto loro di descrivere, attraverso un questionario on line, la forma della loro bocca e le loro abitudini sessuali.

Novantacinque su cento di quelle che dicevano di avere l'"arco di Cupido" accentuato riferivano anche di riuscire a raggiungere facilmente il piacere da sole, contro il 60 per cento delle altre. Ma quelle con le labbra "piatte" non devono disperare: i ricercatori hanno voluto sottolineare anche che la forma delle labbra non influisce sulla capacità di raggiungere l'orgasmo in altri modi.

In definitiva, se condividete un'intimità soddisfacente con il vostro partner, che importa se non provate piacere da sole?

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
alessia 63 mesi fa

mah....queste ricerche mi fanno ridere!!! Quindi,saputo che non ho la bocca ad arco,che faccio? Mi dispero? vado dal chirurgo plastico? :-D

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).