Amare due uomini si può.
Ma è un'illusione

30 agosto 2011 
<p>Amare due uomini si può.<br />
 Ma è un'illusione</p>

Amare due uomini si può? Provare un sentimento profondo come l'amore, unico si potrebbe dire, ma sentirlo per due persone diverse. Non poter scegliere, non essere in grado di decidere. Un fenomeno in crescita secondo Andrew G. Marshall (www.andrewgmarshall.com), terapista di coppia e prolifico autore di libri e articoli sui problemi della vita a due.

Nel suo studio il dottor Marshall riferisce di veder arrivare sempre più donne che affermano di essere innamorate di due persone. Il fidanzato o il marito ufficiale e poi, a seconda dei casi, un ex mai dimenticato o un collega d'ufficio. Donne fra i trenta e i quarant'anni, intelligenti, sensibili e anche attente ai sentimenti propri e delle persone che amano: questo l'identikit delle amanti indecise. Sarebbe proprio la loro sensibilità a farle sentire tormentate, aggrovigliate in sentimenti duplici.

Ma è davvero possibile amare due persone? Secondo Andrew G. Marshall le donne che affermano questo in realtà starebbero mettendo un velo di romanticismo su quello che più prosaicamente sarebbe da definire semplice infedeltà. Un giudizio davvero duro che liquida senza appello anche la giustificazione che le pazienti del dottor Marshall danno per spiegare questa loro tormentata situazione: "Ho così tanto amore da dare che c'è spazio nel mio cuore anche per due uomini".

Parlare di tutto, dei propri sentimenti e desideri, magari con il tramite virtuale di Internet o Facebook che genera meno sensi di colpa, farebbe provare quel coinvolgimento che spesso viene confuso con l'amore. Il bisogno di sentirsi più volte al giorno con qualcuno che ci ascolta, il desiderio di raccontarsi, il costante bisogno di essere capite, ma anche una poco realistica concezione dell'amore, che non è né rose e fiori né una strada tutta in discesa, sarebbe il mix che inganna e confonde. Un'altra grande trappola sarebbe nascosta dietro al fascino del "come sarebbe se...".

Immaginare come sarebbe diversa la propria vita con un altro ma nello stesso tempo aver paura a lasciare ciò che si ha per un'ipotesi tutta da confermare. Si sta quindi a metà, convincendosi che nella non scelta risiede la magia di un sentimento unico proprio in quanto duplice. Secondo Andrew G. Marshall ci sarebbe invece una certa leggerezza nell'utilizzo della parola amore che implica a suo parere tre componenti fondamentali: intimità, passione e impegno.

E se le prime due si possono trovare come ingredienti anche di flirt e scappatelle, è l'impegno a fare la differenza. Insomma le donne Amleto in realtà sarebbero delle infedeli sotto mentite spoglie.

E voi siete d'accordo? Si possono amare due persone contemporaneamente?

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
maria 48 mesi fa

ho 21 anni, sono stata fidanzzata 5 anni con il mio primo ragazzo, diciamo non è sempre stato rose è fiori,spesso litigavamo. a un certo punto comincia a picerti un altro ragazzo, mentre stavo ancora col mio ragazzo, apenna lo vedevo mi veniva il sorriso in faccia, poi mi sono lasciata e già il giorno dopo mi sn baciata con quest altro, diciamo che ho fatto un pò un pasticcio perchè mi è successo che per tipo 3 volte stavo con uno lo lasciavo e tornavo dall'altro e cosi via..mo sto con il secondo ragazzo e mi sento come dire..di non sapere cosa voglio:( col primo ragazzo con cui sono stata 5 ani ho ricordi, ho sempre immaginato il mio futuro insieme a lui e anche adesso, mi cerca perchè mi vuole, abbiamo sempre sognato a dei bambini insieme e tutto il resto però non so più a chi amo, col 2° sto bene tranquilla ma non è uguale e come se non mi sento più completa quando sto con uno mi manca l'altro chi devo scegliere, sto impazzendo nn capisco più nnt della mia vita aiutoo:

Amanda 63 mesi fa

mi viene una domanda.. per poter dire che si ama entrambi e non si riesce a scegliere bisognerebbe essere stati a letto con entrambi.. e dovrebbero essere stati bravi uguali tutti e due ... e che c... fortuna! mi capitasse, me li terrei tutti e due. ESATTAMENTE QUELLO CHE QUALSIASI UOMO FAREBBE!

dydy 63 mesi fa

siamo donne e come tali confondiamo e giustifichiamo il tradimento con l'amore e poi questo sentimento riesce a coinvolcerci di piu' e viverlo senza colpe ..l'ho fatto perche' lo amo..è diverso..

laila 63 mesi fa

non si possono amare più persone contemporaneamente e non esiste la scusa che l'uno compensa le carenze dell'altro.. a quel punto o scegli quello che ti sta meglio o li lasci entrambi!! a mio parere è disumano vivere due vite scegliendo di "amare" due persone, evitando di assumersi la responsabilità di prendere una decisione.

Zornitsa 63 mesi fa

Un illusione sopratutto perche gli uomini sono degli esseri umani estremamente egoisti, darebbero tutto l'oro del mondo per avere due o addirittura tre donne, ma non accetteranno mai che la propria donna si goda l'amore anche di un altro uomo e sia felice e soddisfatta, anche se sanno bene che non le danno abbastanza o peggio, spesso si rifiutano di darle quello che vuole... si sentono forti, mah.... Nella maggior parte dei matrimoni infelici, il marito sa benissimo che sua moglie e triste e insoddisfatta dalla propria vita, ma non o stante tutto non muove un dito per cambiare la cosa... pretendono, pretendono... e basta! Ed ecco perche capita che una donna si innamori anche di un altro uomo, c'e qualcosa che le manca, non le viene dato e lei lo cerca altrui!

cipensoio 63 mesi fa

nella foto io vedo due uomini che fanno la stessa identica cosa e si somigliano pure.lei è sicura di amarli entrambi per questo.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).