Le regole per lavorare (bene) con l'ex partner

di Alice Politi 

Lavorare con un ex, superando o convivendo con vecchi problemi e conflitti irrisolti, richiede un buon equilibrio emotivo, un pizzico di maturità e può avere i suoi vantaggi. A volte basta seguire alcune semplici strategie: eccone sei

Alice Politi

Alice Politi

EditorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

Succede: ci si ama, ci si lascia. Ma poi, questioni di lavoro costringono a rimanere o ritrovarsi in contatto. È quanto accade ai protagonisti di Qualcosa di straordinario, il film (disponibile in dvd da questo mese) ispirato alla storia vera dell'incredibile salvataggio di tre balene grigie intrappolate sotto il ghiaccio.
Drew Barrymore
e Ken Kwapis sono una volontaria di Greenpeace e un reporter di provincia, un tempo innamorati, che si ritrovano insieme in una importante mission ambientale. Sul fronte del sentimenti, il film affronta anche il tema, attuale, di quanto possa essere complicato lavorare insieme all'ex partner a un progetto, dopo aver condiviso una storia importante. Per capire come affrontare una situazione di questo tipo, abbiamo chiesto suggerimenti a Giovanna Giuffredi, Life & Business Coach di www.lifecoachitaly.it . Ecco le sei regole d'oro da applicare in questi casi.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it