Le vacanze fanno bene al sesso?

di Guy Pizzinelli 

Le vcacanze sono il momento migliore per riappropriarci del buon sesso con il partner

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Sì, le vacanze fanno molto bene al sesso: se la passione fra voi e il vostro partner si è spenta da un po', ecco alcune mosse che potete provare per ritrovare l'armonia sessuale nella vostra coppia. Bastano pochi trucchi per risvegliare l'interesse dopodiché non dovrete far altro che nutrire con regolarità la passione riaccesa perché il sesso è come il cibo: l'appetito vien mangiando!
Preparate il vostro corpo all'intesa attività fisica che svolgerete in vacanza allenandolo psicologicamente. Dovete raggiungere la meta che avete scelto per le vostre ferie con la ferma convinzione che vivrete momenti eccezionalmente intensi dal punto di vista sessuale.
Come confermano tutti gli studi psicologici, la motivazione è fondamentale per raggiungere qualsiasi obiettivo. Lavorate su voi stesse per sentirvi belle, attraenti, disponibili e desiderose di vivere giornate calde e notti bollenti. Con un simile training psicologico, il destino vi darà sicuramente un mano facendovi incontrare il partner giusto per soddisfare i vostri bisogni.
Non tiratevi indietro quando si tratta di fare nuove esperienze e quest'anno sperimentate un po' di sano e eccitante esibizionismo!
Lanciatevi in giochi roventi sul balcone della vostra stanza di hotel oppure cercate la riservatezza pagaiando fino al centro di un lago!
Fa caldo? Spegnete l'aria condizionata almeno per una notte e lasciate che i bollenti spiriti vi travolgano e poi lanciatevi insieme sotto una fresca doccia per il round 2!
E in campeggio? Cosa c'è di meglio che farlo in mezzo alla natura? Concedetevi qualche giorno di campeggio e assaporate i piaceri sessuali nel verde, ma occhio ai rumori!
Oppure diventate nudisti per un giorno, cercate una spiaggia isolata e guardate i vostri corpi nudi che si abbronzano facendovi dolci carezze...
Letture preparatorie: la lettura di classici dell'erotismo mondiale aumenta il desiderio di lasciarsi andare a certe esperienze anche nella realtà.
Ecco un breve elenco di letture imperdibili: "L'histoire d'O" di Pauline Rèage, un piccantissimo romanzo sul tema del sadomasochismo, molto eccitante, ma che vi consigliamo di leggere solo a scopo informativo.
"Emmanuelle" di Emanuelle Arsan, che narra le avventure di una donna priva di inibizioni e letteralmente assetata di avventure sessuali sempre nuove.
"Justine o le sventure della virtù" del celebre Marchese de Sade, un grande romanzo erotico che vi accompagnerà in un viaggio peccaminoso tra scandali, orge e abusi di ogni genere.
Infine, molto più recente ma di grandissimo successo tanto da poter essere ormai considerato un classico, "Cinquanta sfumature di grigio" di E.L James: impazzirete di desiderio leggendo le avventure di Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana imprigionata nella tela del misterioso miliardario Christian Grey, che accompagnerà la giovane negli abissi della perdizione sessuale.
A voi naturalmente, consigliamo di sentirvi libere di ripetere certe esperienze, ma sempre in sicurezza.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it