Tradimento di lui: come gestirlo

di Guy Pizzinelli 

Come comportarsi quando si scopre che il nostro partner ha una storia con un'altra donna?

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

È fatta: lo hai beccato. Ne sei certa, non ci sono dubbi. Lui ti ha mentito: ha una relazione con un'altra o ci è stato anche solo per un paio di serate divertenti. E ora?

Scoprire un tradimento provoca reazioni molto varie: dalla sorpresa allo sconcerto, al dolore, alla delusione e alla rabbia, sino al conflitto interiore su come reagire.
Il giusto atteggiamento mentale può aiutarci ad affrontare questo trauma nel modo migliore e a non cadere in errori che possono peggiorare la situazione.

La ricetta ideale è quindi:

1) Analizzate e assimilate le reazioni di rabbia e di sconforto. Non cercate di essere indifferenti o falsamente forti; non fatevi un'ossessione di tornare alla normalità al più presto possibile.

2) Non prendete decisioni improvvise: evitate di fare scelte immediate riguardo al vostro rapporto. Datevi tempo per assimilare e capire e date tempo a lui per valutare l'impatto di ciò che avete scoperto. Una temporanea  pausa di riflessione può essere di grande aiuto.

3) Non isolatevi nel dolore e nella riflessione: vedere gente, amiche, uscire spesso e conoscere persone nuove può aiutarvi a tenere in prospettiva il quadro generale della situazione e della vostra emotività. Questo vi aiuterà a non chiudervi in pensieri sul tradimento stesso.

4) Eccedete per un breve periodo di tempo: concedetevi qualche spesa pazza, fate un viaggio da sole o con un'amica, regalatevi qualcosa di superfluo ma che desideravate da tempo. Provate a vivere un pezzo della vostra vita in modo diverso da prima.

E infine, le mosse sbagliate da evitare assolutamente:

- Cercare di riconquistare il partner annullandosi e umiliandosi.
- Ossessionarlo con continue richieste di spiegazioni, o peggio, meditare vendetta.
- Mettersi in competizione e a paragone con l'altra.
- Restare nella relazione senza più fidarsi e continuando a controllare ogni suo movimento.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it