Infedeltà e tradimento: cosa ne pensa il tuo partner

di Guy Pizzinelli 

Ti sei mai chiesta cosa può pensare il tuo partner del tradimento e dell'infedeltà? Un sondaggio sorprendente ti rivela la verità

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Tradiresti mai il tuo partner?
E lui? Sei sicura che sia davvero altrettanto fedele?
All'interno di una coppia, la maggior parte di coloro che tradiscono con regolarità il partner sono convinti di non venir traditi a loro volta.
Sebbene molti, infatti, si concedano delle avventure anche molto frequenti, in genere non considererebbero mai scambi di coppia, né accetterebbero una relazione aperta. tantomeno penserebbero di venire quindi ricambiati nell'infedeltà .

Un nuovo sondaggio del noto sito Victoria Milan ha svelato le illusioni di quasi 5000 utenti di entrambi i sessi circa la natura della loro relazione "principale".
Il risultato, del tutto sbalorditivo, conferma la teoria secondo la quale gli infedeli sono altamente gelosi del partner. Insomma, se tradisci, hai paura però di essere effettivamente ricambiato.
Sospettosi o meno, il 70% di loro è convinto di non essere vittima di tradimento e che il partner non potrebbe mai darsi all'adulterio. Tuttavia il 75% delle donne dice di avere beccato il partner in flagranza di flirt.
Solo un terzo degli uomini, invece, ammette di avere sorpreso la propria moglie o fidanzata intenta a flirtare con un estraneo.

La tecnologia, poi, ha davvero facilitato l'infedeltà ma ne ha anche aumentato i rischi. Ciò che fa sorridere è vedere gli uomini e le donne che tradiscono i propri partner usare  dispositivi, applicazioni e quant'altro per sorvegliare e accertarsi che lui o lei non facciano la stessa cosa. Quando si tratta di cancellare le proprie tracce, gli infedeli usano metodi collaudati e fanno sempre molta attenzione.
Tuttavia, gli infedeli non hanno molto interesse per le relazioni aperte, con la maggior parte delle donne (73%) e degli uomini (62%) che dice di non voler condividere in teoria con nessuno il proprio partner. Il famosissimo e piccantissimo scambio di coppia non viene preso in considerazione, sebbene il 32% delle intervistate si dimostri disponibile a valutare l'idea. Al contrario, solo il 23% degli uomini lo farebbe.

La conclusione? Gli infedeli sono gelosi forse più di chi non tradisce e mai e poi mai condividerebbero le attenzioni del partner con altri. Non vogliono essere scoperti dalla dolce metà ma mai accetterebbero l'idea di essere le vittime dell'infedeltà.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it