Come farsi mollare dal fidanzato

di Guy Pizzinelli 

Stufe della vostra relazione, ma poco coraggiose nel mollarlo? Ecco allora una lista delle cose da fare per liberarvi del vostro fidanzato o compagno che lo faranno stufare di voi davvero

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Siamo realisti e adulti: se volete lasciare un uomo è molto meglio dirglielo chiaramente, belle decise, e motivate. Oppure magari farglielo capire in maniera inequivocabile e diretta, perché se non avete più nessuna voglia di stare con lui, ci saranno sicuramente delle motivazioni sensate e valide.
Molto meglio essere sincere allora, evitando di illuderlo di più. Ma molte donne (come anche gli uomini) risultano a volte incapaci per vari motivi di prendere il coraggio a due mani e affrontare questo passo.
C'è chi ha paura di una sua reazione, chi invece è consapevole di non riuscire in nessun modo a liberarsi di lui, soprattutto se si tratta di una persona possessiva, gelosa o vittimista, che non renderà mai facile lasciarlo.
Ecco quindi che l'unica soluzione possibile è trovare un modo per farsi lasciare.
Vediamone alcuni, più o meno seri ed efficaci: attenzione però, si tratta praticamente di un lavoro. Sei sicura che non sia meglio parlargli?

- Smetti di farci sesso
È ovvio che il sesso dovrà essere la prima cosa a diradarsi moltissimo. Inizia a essere svogliata a letto, ad accusare i classici mal di testa o a dichiararti costantemente troppo stanca per fare l'amore con lui. Fai passare intere settimane senza neppure accennare a un briciolo di passione.

- Stressalo con i paragoni e le critiche
Paragonalo ai tuoi ex o ai tuoi amici maschi di cui magari è geloso, mettendone in mostra i difetti, e pretendi da lui atteggiamenti e modi di fare che non gli appartengano. Per un uomo non c'è niente di più fastidioso dell'essere paragonato a un altro uomo. Inizia a mettere in mostra i pregi che possiede un tuo amico maschio o tutte le cose belle che il tuo ex faceva, mentre con lui ti mancano. Lamentati e criticalo per quasi tutto ciò che fa (o non fa).

- Diventa un'insopportabile gelosa
La gelosa morbosa è la peggior compagna che possa esistere: iniziate a tartassarlo di telefonate di controllo ("con chi sei, dove sei, cosa stai facendo, etc."), fagli scenate isteriche, controlla i suoi messaggi e la sua posta ogni volta che lui ti lascia a portata i suoi device. Rinfacciagli qualsiasi amicizia femminile o riferimento alla sua ex. Si stancherà molto in fretta di te.

- Diventa soffocante e appiccicosa
Fai tutto e pretendi di fare tutto con lui, senza lasciarlo mai solo un attimo e ovviamente mostrandoti molto insofferente davanti ai suoi spazi e alle sue passioni. Fagli guardare ad esempio film che non sopporta, obbligalo a frequentare tue amiche che detesta e portalo a fare shopping con te ore ed ore di seguito.

- Sfiniscilo con le lamentele sull'ordine e la pulizia
La mania dell'ordine, a meno che non sia anche lui un anale compulsivo e patologico, quasi sempre sfinisce gli uomini. Tira fuori tutta la mania dell'ordine che è dentro di te e pretendi da lui lo stesso comportamento maniacale. Si sentirà soffocare in breve tempo!

- Fallo sentire sbagliato e difettoso
A nessuno piace sentirsi dire che sbaglia qualunque frase o gesto, o che ha problemi o difetti caratteriali o psicologici: cerca quindi di fargli pesare tutti i lati del carattere possibile e digli di continuo che dovrebbe cercare di cambiare. Questo avrà sul tuo ragazzo la conseguenza di fargli insorgere un senso di insofferenza che abbasserà sensibilmente il suo livello di pazienza verso di te.

- Preferiscigli le tue amiche e gli amici
Esci più spesso che puoi con le tue le amiche e soprattutto amici maschi. Aperitivi, shopping, cene al ristorante e serate in discoteca dove lui non è coinvolto lo faranno allontanare da te con molta velocità.

e infine:

- Tradiscilo!
Se proprio nient'altro ha funzionato, fagli un bel paio di corna con uno sconosciuto, anche pescato online, non importa. Con uno qualunque dei tuoi corteggiatori. E fatti beccare, ovviamente. Oppure confessaglielo come una cretinetta che vuol scaricare il senso di colpa e fagli notare che comunque quell'altro scopava meglio ed era anche molto meglio dotato di lui.
Farai una pessima figura, ma di certo lui non si farà più vedere.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it