Politica? Meglio non parlarne al primo appuntamento

di Simone Cosimi 

A poche ore dalle elezioni un'indagine Meetic fa il punto sulle preferenze dei single italiani: la stragrande maggioranza non è interessata dalle idee politiche dell'eventuale partner. Ma se fossero opposte, nessun problema

Simone Cosimi

Simone Cosimi

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Foto Corbis

Foto Corbis

La politica? Meglio non parlarne al primo appuntamento. E anche dopo, con una certa parsimonia. Le elezioni per il rinnovo di Camera dei deputati, Senato e Giunte regionali nostrane sono dietro l'angolo e Meetic, la più grande community dei single in Italia, ha cercati di capire qual è il rapporto fra vita sociale di chi è in cerca di un nuovo partner e tematiche politiche. A quanto risulta dallo studio, il 73 per cento dei single del Bel Paese evita di toccare affari di questo genere al primo incontro. Cifra pachidermica, segno che candidati e partiti non scaldano due persone che vogliono approfondire la conoscenza. Si sceglie piuttosto di raccontarsi esperienze, impressioni, altri tipi di preferenze. Ma l'opinione dell'urna rimane off-limits.

Tuttavia, non sembra essere una questione di compatibilità: per il 62 per cento degli intervistati - quasi 5.000 persone fra i 18 e i 60 anni - non sarebbe infatti un problema frequentare qualcuno che abbia idee politiche e convinzioni magari anche opposte rispetto alle proprie. Molto democratici, dunque, i single italiani: ma non annoiateli con programmi e malcelati appelli elettorali di fronte al primo bicchiere. Rischierete di non andare troppo lontani. La maggior parte dei single - nonostante il clima rovente delle ultime settimane e in particolare degli ultimi giorni di campagna elettorale - non ritiene la politica un argomento indispensabile per la relazione. E solo un modesto 24 per cento, a dire il vero un po' a sorpresa, ritiene che sia importante affrontare la cosa pubblica per apprezzare meglio la forma mentis di un potenziale partner: "Alleanza, complicità, condivisione e unione, oggi, sono valori che riguardano la coppia a prescindere dallo schieramento e dall' opinione politica - racconta Monica Zentellini, psicologa e psicoterapeuta di Meetic - c'è una tendenza al ritiro verso l'individuo a discapito della collettività per cui si può tranquillamente convivere rispettando le idee e il credo del partner pur essendo diametralmente opposto".

Se questo disinteresse vige per i temi in sé stessi, gli italiani in cerca di compagnia non sembrano tuttavia disdegnare, un po' maliziosamente, le occasioni di condivisione politica come manifestazioni, dibattiti e confronti. Si tratta di buone occasioni per fare nuovi incontri e conoscere persone con cui condividere i propri interessi (lo sostiene il 58 per cento). Anche se in fondo quel sapore di diffidenza per quelle che poi in fondo sono le scelte che riguardano la collettività rimane sempre in bocca: il 36 per cento ritiene infatti che vita politica e personale debbano essere del tutto separate.

"La stragrande maggioranza di single che non include argomenti di politica durante un incontro sta a testimoniare quanto in questo specifico momento esista un distacco effettivo tra realtà quotidiana comune e politica - aggiunge Zentellini - se un tempo l'appassionarsi a un ideale politico, e lottare insieme, era una spinta propulsiva affinché da un'amicizia nascesse un rapporto amoroso, oggi ci troviamo al cospetto di tutt'altra realtà. È rarissimo che gli animi si incendino in nome di un'idea, di uno schieramento ma piuttosto nella condivisione del disagio e disorientamento che aleggia intorno all'argomento politica". Se proprio devono indicare una coppia che sposi alla perfezione politica e amore, gli italiani non hanno dubbi: Barack e Michelle Obama sono i coniugi più apprezzati per il sodalizio umano e l'impegno collettivo con l'80 per cento delle preferenze, battendo sia l'ex presidente francese Nicolas Sarkozy con la moglie Carla Bruni che il presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano con la consorte Clio (10 per cento).

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio