Anno nuovo, incontri nuovi. Ma dove?

di Guy Pizzinelli 

Dove trovare l'occasione migliore per conoscere nuovi partner? Al primo posto, ancora gli amici in real-life, ma la rete è subito al secondo posto!

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Anno nuovo, incontri nuovi, nuovi amori! Ma dove e come trovare nuove occasioni per conoscere le persone che potrebbero diventare vostri partner?
Un aperitivo? Una festa?
Escludendo l'ufficio e il luogo di lavoro (troppo pericoloso per la carriera…), secondo un'indagine chiamata Lovegeist, condotta da Meetic su un campione di più di 10.000 persone single in Europa, è ancora una volta Internet il posto che offre le maggiori probabilità, almeno per il 39% degli intervistati. Soltanto il giro di amicizie più o meno intime e prossime, infatti, viene indicato come mezzo più efficace per arrivare a conoscere nuove persone.

Il nuovo anno si apre comunque all'insegna dell'ottimismo:  37 intervistati su 100 prefigura la possibilità concreta di incontrare potenziali nuovi partner. Addirittura l'84% dei single si dichiara pronto e disposto a mettersi in gioco in una nuova relazione, nel corso dell'anno che è appena cominciato.

Ma per la ricerca di esso, sembrano essere passati di moda locali e palestre, ad esempio.
Bar, pub e locali notturni non offrono più così facilmente nuovi incontri. Palestre e centri sportivi sono più utilizzati per concentrarsi sul vero e proprio mettersi in forma, che per corteggiare estranei e solo il 17% dei single è uscito con un partner conosciuto in questo modo. Non va meglio a ricevimenti, matrimoni e battesimi, o negli appuntamenti al buio, situazioni per le quali la percentuale di successo scende al 6%.

L'amore vi aspetta quindi tra i contatti della rete, sembrerebbe. Internet è secondo soltanto all'infallibile giro di amicizie, favorito ancora dal 53% dei single italiani: le donne lo ritengono ancora una fonte utile nel 60% dei casi, gli uomini nel 51%.
Ma il primo posto dove provare a guardare in alternativa resta appunto il web: per il 45% degli uomini e il 38% donne.
Allora, sotto a cliccare e buona fortuna!


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it