Come interpretare il comportamento di un uomo

di Guy Pizzinelli 

Vorresti dichiarargli il tuo interesse senza rischiare un rifiuto? Ecco come capire che intenzioni ha lui dal suo comportamento

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Ti fa diventare parte dei suoi interessi?
Non sei una figura di secondo piano, una conoscenza con cui non sa ancora bene che direzione prendere? Allora ti includerà nelle cose che fa e gli farà piacere se lo sostieni. Gioca a calcetto con gli amici? Gli farà piacere avere una tifosa a bordo campo. Ama camminare in montagna? Vorrà portarti con sè. Insomma, sentendosi in coppia gli fa piacere condividere - magari non tutto ma certamente qualcosa e di significativo - con te.

Corre da te se se hai un problema?
Se hai l'auto fuori uso e ti offre il numero di telefono di un buon meccanico non ci sono dubbi: non gli importa un granché di te.
Se invece si alza un'ora prima pur di accompagnarti al lavoro, è seriamente interessato a portare avanti la vostra relazione. Se ti ama, un uomo fa di tutto per provvedere a te.
In caso di problemi, quindi, si impegnerà concretamente per risolverli. Se non cerca di migliorare la situazione, è un uomo da lasciar perdere.

È sincero e trasperente con te?
La sensazione che qualcosa sfugga, di chi stiamo frequentando, non è piacevole. Se non si è maniache del controllo e/o gelose a prescindere, questo può essere un segnale di allarme da tenere d'occhio.
Se un uomo è serio, se ha intenzioni serie, non è mai vago. Ti dà informazioni precise sul suo lavoro, i suoi amici, le sue storie passate, il suo tempo libero. Si racconta spontaneamente così come tu fai con lui.

Ti fa capire che è pronto a proteggerti?
L'uomo manifesta il suo amore provvedendo alla sua donna e proteggendola e ti darà i suoi consigli e si farà avanti per svolgere compiti che ritiene troppo rischiosi per te. Gli uomini amano in modo diverso dalle donne: magari non sarà disposto a lavare i piatti o a massaggiarti i piedi dopo una giornata pesante, ma se ti ama scavalcherà montagne o camminerà sull'acqua pur di evitare che qualcuno ti faccia del male o ti ferisca.

Annuncia agli altri che ruolo hai nella sua vita?

In questo modo ti reclama pubblicamente come sua.  Se presentandoti in pubblico usa semplicemente il tuo nome di battesimo o dice "una cara amica" non è affatto un buon segno!
Se invece ti assegna un titolo di fronte alle persone che per lui contano significa che hai un valore nella sua vita e che ti sta facendo una dichiarazione. Se ti ama, avrà voglia di dirlo a tutti i suoi amici.
Solo se ti rivendica a sé parlando di te come la sua fidanzata, un uomo fa davvero sul serio!

Parla di te con gli amici?
Se sei quella giusta per lui, sarai un argomento da tralasciare, nelle conversazioni maschili. Nessun uomo vuole correre il rischio che altri dedichino un pensiero romantico o sessuale alla sua donna.
Se invece ti ritiene un dolce passatempo mentre cerca "quella giusta", non esiterà a parlare di te con gli amici, magari esibendoti come un ennesimo "trofeo".

Diretta: domandagli cosa ne pensa di te
È una domanda furbetta, che fornisce una chiave di lettura per capire se ci tiene a te. Dipende da quanto specifica, infatti: se entra nei dettagli, significa che ti ha ascoltato e sta cercando di capire se intende veramente iniziare una relazione seria con te. Ci sta ragionando su e, pertanto, raccoglie i tuoi elementi caratteristici in base ai suoi gusti. 
Se non trova esempi concreti su tuoi aspetti e tratti della personalità, significa che non sta davvero ragionando sulla possibilità di stabilire una relazione a tutti gli effetti con te.