Un'amica di troppo

di Guy Pizzinelli 

Quando lui non riesce a liberarsi di un'inopportuna amicizia. Ma è solo amicizia?

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Foto Corbis

Foto Corbis

Ciao Guy,
ho un problema! Sono quattro anni che sto con un ragazzo di 12 anni più grande di me (ma non è questo il problema perchè quando stiamo insieme sembriamo due ragazzini di 10 anni!); è che quando è iniziata la nostra storia io non ne ero innamoratissima, diciamo: ho incominciato questa relazione perchè avevo bisogno di una persona al mio fianco, fissa, e non della solita storiella...
Dopo otto mesi lui mi ha lasciata e, trascorsi 3 mesi in cui ci vedevamo come  "amici", lui è tornato da me più innamorato di prima e non ci siamo più lasciati.
Ma il problema vero è che fin dall'inizio c'è stata sempre presente una ragazza
che lui definiva "la sua migliore amica", ma io non ci ho mai creduto poichè lei ha avuto sempre atteggiamenti invadenti, provocanti e spesso fastidiosi (con lei ha avuto una storia di solo sesso molto tempo prima).
Nonostante tutto, ho evitato di fare scenate e di ossessionarlo con i miei  pensieri, un po' perché non volevo passare per la ragazzina paranoica e ossessiva, un po' perché mi fidavo di lui.
Trascorso un anno e mezzo, succede qualcosa che io non capisco, in cui loro due chiudono qualsiasi rapporto... anzi lui quasi la odia; non si vedono, non si sentono, lei sparisce. A me questa situazione non dispiace, però c'era qualcosa che non capivo.
L'anno seguente, scopro per caso sulla sua posta di Facebook un messaggio di lui a lei (risalente all'anno prima), in cui diceva che aveva voglia di lei sempre, e che non ce la faceva più a reprimere le sue voglie: stava male quando lei gli ricordava che era fidanzato. La risposta di lei?? Un bel 2 di picche!
Letto quel messaggio stavo morendo; non ne ho parlato subito con lui. Quando l'ho fatto, avevo deciso di perdonarlo, anche perché la nostra storia era diventata più importante, più matura. Adesso, a distanza di tempo, non riesco ancora a dimenticare e ogni tanto glielo rinfaccio. Io pensavo che lui fosse innamorato di me, e invece lo era di un'altra; l'idea di poter essere stata una ruota di scorta, e che quello che immaginavo non erano paranoie da ragazzina, ma la realtà dei fatti. Forse avrei voluto che quelle parole le avesse dette a me.
Ogni tanto riprendo il discorso, e a volte risulto un po' pesante.
Lo amo e non riesco a chiudere una storia per uno sbaglio; ma probabilmente neanche riuscirò a dimenticare.
Come posso?!
Sugar

Sugar,
come puoi cosa? Continuare così, intendi?
Non saprei. Mancano un po' di elementi, forse, per poter dare un'opinione concreta. Ad esempio, cosa ti risponde quando glielo rinfacci?
Ha l'atteggiamento di chi sembra aver capito ed è pentito di aver commesso una stupidaggine o aver inseguito un falso sogno, oppure vedi in lui che se potesse...
Come ti sembra messo?
Però è anche vero che lui con quest'altra ha avuto sostanzialmente una relazione di solo sesso, in passato.
Perché?
Perché gli bastava? Se è così, direi che non devi stare a perdere altro tempo a pensarci.
Oppure lui voleva di più, era innamorato, ma per lei era solo sesso?
Va detto che nel messaggio su Facebook lui parlava di voglia, non di essere innamorato di lei, se non erro.
Questo non farebbe di te una ruota di scorta, come dici tu.
Tu non gli hai chiesto perché hanno chiuso, loro due, che cosa sia successo?
Può darsi che lui nutrisse molto desiderio, da sempre, verso di lei, e che la sua voglia di anadrci a letto fosse una sorta di diversivo dalla routine di voi due. Non so quanti anni abbia lui, pur avendone 12 più di te, ma potrebbe essere anche stato un gesto, o una fissazione dettata dall'immaturità. Vai a sapere.
Certo è che, se scegli di restare con lui devi trovare il modo di lasciarti quell'episodio e quella tizia alle spalle.
Per il tuo bene, prima che per quello della vostra relazione.
Buona fortuna,
Guy

(Vuoi un consiglio, un confronto diverso sulla situazione sentimentale che stai vivendo? Chiedi un parere a lui!lapostadelcuore@style.it )


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it