Attratta da
un dongiovanni

di Guy Pizzinelli 

Lei è divisa tra due uomini, ma uno è solo ottimo sesso. Eppure...
Guy risponde a Gianna.

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Photo: Corbis

Photo: Corbis

Ciao,
mi chiamo Gianna e circa 4 anni fa ho avuto una storia con LUI un ragazzo fidanzato, ma un po' "dongiovanni".
Non è stata una vera e propria relazione sentimentale, era più attrazione fisica: non ci siamo mai posti molte domande, abbiamo solo vissuto l'attimo.
La cosa è durata un bel po' di mesi, a intermittenza, fino a quando io ho incontrato il mio ragazzo attuale e mi sono trasferita in una cittadina vicina.
Il problema è che ora LUI è rientrato per caso nella mia vita. Abbiamo ricominciato a vederci di nascosto. Io sono molto attratta e sento il desiderio di averlo tutto per me. Pochi giorni fa è stato lasciato dalla ragazza dopo tanti anni di fidanzamento, ma con me è sempre lo stesso; sembra anche non essere per niente dispiaciuto della fine della sua storia, ma secondo me non è così.
Il fatto è che lui non ha mai parlato di sentimenti, nè di rendere più seria la nostra storia: credo che per lui sia solo sesso.
Ultimamente, mi ha detto che gli era già capitato di tradire la sua fidanzata con altre ragazze, ma che era stato solo per una volta - ogni volta; con me invece dice di non stancarsi mai.
Anche quando ci siamo separati un po' di tempo fa, ha detto di aver mantenuto il ricordo
delle emozioni e delle sensazioni provate nel fare l'amore con me.
Dice di desiderarmi, ma oltre questo non va e io non vorrei fare passi falsi, non vorrei spaventarlo e farlo scappare via.
Poi quando non ci vediamo non si fa sentire tantissimo, non mi riempie di telefonate o sms: sarà normale?
Non so se ora lui esca solo con me o si veda con altre; sinceramente non riesco a chiederglielo.
Il fatto è che sono confusa, vorrei capire cosa prova per me e che futuro ha questa storia. Spero mi risponderai perché ho tanto bisogno di un parere esterno. Ti ringrazio in anticipo.
Grazie,
Gianna

Gianna,
fammi capire bene: tu vorresti avere tutto per te un ragazzo con cui sostanzialmente hai avuto solo una storia di sesso, e anche intermittente? E perché mai, dopo che ti sei persino trasferita in un altro posto per amore?
Sicura che questo famoso LUI che adesso è tornato a cercarti perché è rimasto senza ragazza sia davvero la persona che può farti battere più forte il cuore?
Perché, da come ne parli, non sembrerebbe.
Capire cosa prova Lui per te è di per sé abbastanza facile. Basta metterlo "spalle al muro" e chiederglielo molto esplicitamente, da adulti. Anche se scommetterei che non prova più che affetto e che sei la donna con cui fa il miglior sesso, probabilmente. Nulla di più.
Forse è capire che cosa provi tu e cosa vuoi davvero da Lui, che può risultare più difficile. Ma di certo, non può dipendere a sua volta da ciò che Lui prova, ti pare?
E poi, anche se lui non vedesse nessun'altra a parte te, che penseresti di fare del tuo ragazzo attuale, una volta che avessi Lui "tutto per te"? Lo terresti come cavalier servente?
Mi sembra che sì, tu sia un po' confusa; ma soltanto tu puoi aiutarti a fare chiarezza, dentro di te, essendo prima di tutto sincera su cosa provi e su chi preferiresti avere accanto.
Io posso solo farti notare che, con Lui, hai vissuto una storia tutto sommato "dell'attimo fuggente". Con il tuo ragazzo, hai evidentemente deciso di costruire una quotidianità.
Non mi pare cosa da poco.
O sbaglio?
Guy

(Vuoi un consiglio, un confronto diverso sulla situazione sentimentale che stai vivendo? Chiedi un parere a lui! lapostadelcuore@style.it )


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it