Ah, la perfida Albione...

di Guy Pizzinelli 

Lei è innamorata persa, ma lui fugge in Inghilterra. E sembra ormai lontano

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Salve,
vorrei qualche consiglio su come gestire questa situazione. Sono innamorata persa di un ragazzo, l'ho conosciuto ad agosto in vacanza. Da lì ci siamo sempre sentiti, anche se abitiamo a 1000 km di distanza, lui è venuto da me, e io sono andata da lui.
Per me è stato un colpo di fulmine e poi non riuscivo più a togliermelo dalla testa, mentre per lui un po' meno...
Nel mese di ottobre abbiamo avuto una discussione, e lui si era "allontanato", ma poi ci siamo rivisti, e da novembre in poi è stato tutto eccezionale.
Tra dicembre e gennaio è stato da me per quasi un mese. Poi, quando tornava a casa, ci sentivamo di continuo, e non vedevamo l'ora di rivederci. Anche lui sembrava presissimo ed era tutto stupendo.
Pero' poi succede che lui decide di andare in viaggio all'avventura, in Inghilterra, con un suo amico. Da quando è atterrato in Inghilterra è diventato un'altra persona (se prima ci sentivamo tutti i giorni, adesso a malapena mi rispondeva ogni 2, dicendosi occupatissimo alla ricerca di un lavoro, che ora non aveva tempo, che aveva sottovalutato la cosa).
Io ho sopportato la situazione per due settimane, poi sono scattata dicendogli che, quando avrebbe trovato il tempo, sapeva dove trovarmi.
Si è arrabbiato tantissimo, dicendo che aveva già i suoi problemi e che non poteva pensare anche a me. Ho reagito d'istinto mandandolo a quel paese, poi non mi sono più fatta sentire (cosa per me eccezionale, poiché sono una che cerca sempre di chiarire).
Lui mi ha cancellata da Facebook.
Io non so che pensare gli ho scritto un sms, dove gli ho detto che c'ero rimasta male per il suo comportamento: nessuna risposta; poi un altro e niente.
Sono "sconvolta" perché so quello che c'è stato, però quest'altro lato di lui non lo conoscevo e quasi mi spaventa: è arrabbiatissimo con me e non capisco il perché. Se non fossi innamorata avrei chiuso senza nemmeno pensarci. Vorrei qualche parere su questo comportamento assurdo e su come dovrei comportarmi io di conseguenza.
Grazie!

Carissima,
per darti un parere a tutto tondo ci vorrebbero molti più dettagli sulla vostra interazione e sui singoli fatti che descrivi. Raccontata così come si legge nella tua lettera, sembra che lui non aspettasse altro di andarsene da dove sta, per troncare con tutti i legami, o perlomeno con il vostro.
In realtà, io vedo due altri elementi chiave da cui farmi venire dei sospetti sul suo coinvolgimento: quel "lui un po' meno", quando descrivi i sentimenti iniziali di entrambi; e la distanza di 1000km. La distanza di solito uccide i rapporti abbastanza in fretta, tanto più quelli nati durante le vacanze estive.
Non sei la prima né l'ultima a cui sembra infatti che lui sia presissimo e che scopre invece amaramente che così non è.
Il fatto poi che il suo atteggiamento sia mutato, da quando lui è arrivato in UK, sembra indicare proprio che evidentemente ha altro a cui pensare, e soprattutto altri stimoli con cui intrattenersi e divertirsi. Leggi anche: provarci con altre, nuove.
Se ci aggiungi il gesto deciso di chiusura con cui ti ha cancellato da Facebook, direi che il quadro è abbastanza completo da suggerire che tu metta da parte questo ragazzo, e chiuda con questa storia.
Evidentemente ha esaurito il carburante che aveva sin dall'inizio, ed è per te ora di passare oltre e guardare avanti.
Sono certo che troverai di meglio, e magari anche più vicino geograficamente parlando.
Auguri,
Guy

Vuoi un consiglio, un confronto diverso sulla situazione sentimentale che stai vivendo? Chiedi un parere a lui! lapostadelcuore@style.it


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it