È tempo di andarsene

di Guy Pizzinelli 

Una donna delusa. Un uomo che "gioca su più tavoli". E troppe, davvero troppe rivali di mezzo. I consigli di Guy per Anastasia

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Photo Corbis

Photo Corbis

Caro Guy,
ho bisogno di un tuo consiglio: ho quarant'anni e sono single dopo alcune storie, perché non ho trovato ancora la persona giusta. Vengo spesso corteggiata da uomini impegnati, ma di solito taglio corto perché non mi interessano.

Questa volta ho ceduto con uno che, nel frattempo, era diventato il mio migliore amico, nonché compagno-ballerino di tango.

Il fatto che fosse impegnato mi dava la sicurezza che tra noi non vi fosse altro che amicizia… Poi, un nostro momento di debolezza ha fatto sì che scoppiasse un'attrazione durata qualche mese.

La sua compagna è anche il suo datore di lavoro e non è semplice per lui troncare; dato, però, che si vedono poco, tutto sommato lei non portava via tempo a me e potevamo viverci la nostra storia, o almeno così avevo sperato.

Invece, poi, ho capito che il vero ostacolo non era lei, ma un'altra: una ballerina che mi sta proprio antipatica.

Adesso che lei ha cominciato a frequentare un altro, ho capito che lui aveva cercato me perché è innamorato di lei solo platonicamente: so per certo che lei lo usa come "zerbino".

Sì, lo so che sono stata una stupida, ma ero preparata ad affrontare una fidanzata ufficiale e non anche una "fidanzata platonica" che ha la precedenza su tutto!

Io sto molto male, gli volevo bene e ovviamente lui diceva che se non vi fosse la sua "morosa ufficiale" si sarebbe messo con me, perché un'intesa così mentale e fisica non l'aveva mai trovata.
Pensa che stavamo entrando in un locale da ballo e lui, pur di non farsi vedere insieme a me da lei, si è nascosto! Io sto male e vederli insieme, lui e la ballerina, mi fa soffrire.
Vorrei "sputtanarlo" davanti a tutti, anche alle due tipe, ma ho paura che, se lo dico a tutti, finirei col passare io dalla parte del torto...
Sono molto delusa, amareggiata, arrabbiata.
Grazie.
Anastasia

Cara Anastasia,
io non condivido le idee che hai esposto come potenziali soluzioni, te lo dico subito.
Non sono per il fare scenate, urlare, denunciare, fare ripicche del genere.
Un signore (o una signora) quando si trova in situazioni sgradevoli come la tua, semplicemente walks away, come dicono gli inglesi.
Se ne va.
È ovvio che questo tizio non ti ama, non ti considera, ti tiene probabilmente solo per una intesa, quella del sesso, mentre sbava per una che se lo mette sotto i tacchi da tango.
Io li lascerei tranquillamente tangare con furore, come diceva Dalla, e me ne andrei in cerca di qualcun altro, dato che lui non si è certo neppure comportato come "migliore amico", anzi.
Stai perdendo il tuo tempo e le tue energie con uno che, nella migliore delle ipotesi ti sta solo prendendo in giro, e nella peggiore è un uomo privo di consistenza.
Uno così merita solo di essere dimenticato, non merita neppure il tempo e lo sforzo di pensare a "sputtanarlo", come dici tu. Senza contare che gli offriresti un fianco clamoroso per recriminare.
Sparisci, evitalo ovunque, cancella i suoi numeri, cancellalo dalla tua vita.
Io lo farei senza neppure spiegare, guarda. Dubito capirebbe, tanto.
E sarebbe una vendetta perfetta, se vuoi.
Nulla fa più male a un uomo che essere mollato senza una spiegazione. Nulla.
Guy

(Vuoi un consiglio, un confronto diverso sulla situazione sentimentale che stai vivendo? Chiedi un parere a lui! lapostadelcuore@style.it )

DA STYLE.IT

  • Sposa

    Grenada, il reportage: prove tecniche di luna di miele

    Un'isola piccola sperduta nel Mar dei Caraibi, un resort cinque stelle lusso studiato apposta per le coppie, io e lui inviati per vivere l'esperienza della luna di miele in anteprima: ecco il nostro reportage.

  • Sposa

    Grenada, l'isola del romanticismo

    Grenada è una piccola isola delle Antille, soprannominata “isola delle spezie”. Ma da qualche anno qui Sandals Resorts ha aperto il suo quattordicesimo indirizzo, il Sandals La Source, incantevole meta per chi desidera una luna di miele indimenticabile o addirittura, sposarsi direttamente sulla spiaggia, senza troppe preoccupazioni. Conosciamo più da vicino questa realtà.

  • Sposa

    Michela + Gennaro: matrimonio al tramonto!

    Alle volte, essere fuori dal coro significa fare le scelte meno scontate, quelle che nessuno mai farebbe: come Michela e Gennaro che per il loro matrimonio hanno rifiutato di... Scopritelo qui!

  • Sposa

    Lara + Fabio: matrimonio in tandem!

    Regola numero uno: divertirsi e che tutto fosse il più naturale possibile! Così hanno voluto il loro matrimonio Lara e Fabio e così l'hanno realizzato: una festa indimenticabile, immersa nelle colline del Monferrato. Sbirciate qui!


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it