L'unico modo per resistere alle tentazioni

di Guy Pizzinelli 

Fidanzata, felice, serena. Tentata da un altro, dalle mille attenzioni. Dovrebbe lasciarsi andare e cedere, oppure no?

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti


L'unico modo per resistere alle tentazioni

L'unico modo per resistere alle tentazioni

Ciao Guy,
ti scrivo non avendo parlato di questo fatto con nessun altro: potrei di punto in bianco capire che non è niente di serio, o che davvero sto parlando del nulla. Da un lato spero di no.
Ho 22 anni e ho un ragazzo da tre: tutto va alla grande, viaggiamo insieme, ci divertiamo, abbiamo amici con cui condividere momenti felici e chiacchiere costruttive, famiglie che sono tutto fuorché invadenti (questo per me sarebbe davvero terribile). Il sesso va alla grande.
I pensieri mi cominciano a venire quando tra i vari amici, ve n'è uno che noto più di altri per il modo di fare e, soprattutto, per l' aspetto fisico. Ma forse nemmeno troppo. Ci si vede tutti i giorni e, tra uno scherzo e l'altro, tra una battuta e l'altra, ci prova… con frasi sdolcinate, dette per scherzo (così dice).
Ma continua per mesi. Succede che io inizio a sentire un certo disagio, che però, a lungo andare, mi mette un certo imbarazzo... positivo, non so se mi spiego.
Forse perché sono donna e le attenzioni fanno piacere? Non sono convinta sia solo per questo. Una qualsiasi altra persona - anzi, facciamo che me lo dico da sola - mi classificherebbe come una che fa l'oca, una che gioca con il fuoco.
Ho la sensazione, perché a pelle penso che certe cose si capiscono, che se ci stessi lui non si tirerebbe indietro. Sono consapevole che non ci potrebbe essere altro che un'avventura, non e' il tipo di ragazzo che caratterialmente fa per me.
Ma non voglio buttare all'aria una storia che mi da tutto, mi da davvero tutto quello che una ragazza possa desiderare.
Come si fa, Guy, quando ci sono queste tentazioni?
Mi spaventano. Letteralmente.
R.

Cara R,
potrei risponderti soltanto che, se la tua storia ti desse davvero tutto ciò di cui hai bisogno, ecco che questo tizio non lo noteresti neppure.
Potrei risponderti questo e chiuderla lì.
Però, per completezza, ti invito anche a considerare che, a 22 anni è un po' presto per promettersi un futuro, fedeltà eterna, scelte definitive eccetera. Le tentazioni ci stanno a 44 anni, figurati a 22.
Non sembri avere le idee molto chiare sul come e perché quest'altro ragazzo ti piace, ma capisco la paura di rovinare il rapporto che hai, con il primo.
Il fatto è che, a volte, togliersi un curiosità che ci tampina e ci mette in crisi per mesi, finisce per essere il male minore rispetto a continuare a tenerla in sospeso a lungo, alimentandola nel frattempo di chissà quali fantasie.
"Chissà come sarebbe se…. Chissà come bacia, come fa l'amore, come tocca, come mi prenderebbe…"
Tanto che… meglio togliersi il dubbio, a volte.
Sta a te capire se questa è una di quelle volte.
Poi, magari, scopri anche che non era tutto 'sto granché. Oppure che sì. Oppure si aprono altre strade, altre storie.
Se però lo fai, che sia un segreto assoluto tra te e quest'altro ragazzo; nessun altro.
Non raccontarlo in giro - non si sa mai chi può spargere poi la voce - non confessarlo, per nessun motivo, al tuo ragazzo, a meno che con l'altro non diventi poi una vera e propria storia d'amore con l'A maiuscola.
Se cedi alla tentazione, vedi di sopportare almeno il peso dell'omissione: 22 anni sono pochi per legarsi definitivamente ed esclusivamente, ma non per assumersi le proprie responsabilità.
Buona fortuna.
Guy

DA STYLE.IT

  • Sex

    Addio all’uomo violento

    Sono amanti affiatati e soddisfatti, finché un giorno lui cambia atteggiamento…

  • Sex

    Generazione she

    Sexy e acuta, disinvolta e pungente. È la misteriosa «She», raffigurata senza volto e quasi sempre di spalle, l'interprete del pensiero femminile contemporaneo, un personaggio virtuale nel quale si rispecchiano tante donne reali.

  • Sex

    La prima mossa

    Un collega la ricopre di attenzioni, ma non fa il primo passo. Come prendere l’iniziativa nel modo giusto?

  • Sex

    La gelosia e la verità fino in fondo

    Gelosissimo, lui smania per sapere cosa c’è stato davvero tra lei e un altro, mentre non stavano più insieme. Ma è giusto?


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it