Uomini, il rosso
li conquista

di Simona Marchetti 

Secondo un nuovo studio, risulterebbero più attratti e disponibili
di fronte a donne che indossano il colore della passione

Simona Marchetti

Simona Marchetti

ContributorLeggi tutti


Photo Corbis

Photo Corbis

È dai tempi di Kelly LeBrock che il rosso ha il suo perchè, a maggior ragione se parliamo di vestiti, non importa quanto scollati o sexy, perché quando un uomo vede una donna con addosso il colore della passione per eccellenza, la sceglie d'istinto.

A giungere a questa conclusione è stato uno studio, condotto su 96 uomini americani ed austriaci da uno psicologo dell'Università newyorkese di Rochester e pubblicato sul "Journal of Experimental Social Psychology", che ha evidenziato come il rosso addosso ad una donna la renda automaticamente più attraente per l'uomo che la guarda, nonché meno propensa a respingerlo nel caso in cui quest'ultimo ci provasse.

La prova in due test: nel primo è stato chiesto al campione di dare un voto alle donne ritratte in magliette di vari colori, indicando anche il grado di risposta che pensavano di ricevere in caso di avance, mentre nel secondo i maschietti dovevano dire quanto sarebbero stati disposti a spendere durante un appuntamento con ognuna di loro, avendo a disposizione 100 dollari. Risultato: le donne di rosso vestite vincevano su tutta la linea, risultando non solo più belle e disponibili delle altre, magari esteticamente pure più carine, ma anche capaci di spingere gli uomini ad essere "di manica larga" in caso di uscita galante.

«E' affascinante notare come il semplice cambio di colore della maglietta di una donna possa avere una così grande influenza sugli uomini - ha spiegato lo psicologo Adam Pazda al "Daily Mail" - e come dei riscontri preliminari sembrino avvalorare la tesi che le stesse donne siano più propense a privilegiare il colore rosso quando sono interessate a un incontro a carattere sessuale».


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it