Una mostra
dedicata all'eros

di Alessandra Celentano 

A Roma, dall'11 al 23 aprile, è in programma la terza edizione di "EroticaMENTE", rassegna artistica dedicata alla sensualità. E all'insegna di opere di autori contemporanei

Alessandra Celentano

Alessandra Celentano

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

L'eros ha mille sfaccettature: è amore, desiderio, sessualità, ossessione. Ma anche forza motrice della creatività e della stessa esistenza. E a tutte le possibili interpretazioni dell'eros è dedicata una mostra in programma alla Domus Talenti di Roma dall'11 al 23 aprile.

"EroticaMENTE", questo il nome della rassegna artistica curata da Eva Czerkl e giunta alla sua terza edizione, è quindi un'occasione perfetta per ammirare l'eros narrato dall'arte e, in particolare, da dipinti, sculture, foto, video e installazioni. In esposizione, quindi, un mix di creazioni ora più allusive e simboliche, ora più dichiarate o addirittura provocatorie.

Autori delle opere in mostra - assai diverse tra loro per stile e tecnica - sono 27 artisti contemporanei, sia italiani, sia straneri. Ed ecco, uno ad uno, i loro nomi: Mario Arnaldi, Giacomo Badini, Marika Belfiore, Giulio Bellutti, Aurelio Biocchi, Filippo Capperucci, Max Capponi, Claudia Carducci, Carmela Cirinnà, Marò D'Agostino, Claudia Dazzini, Patricia Del Monaco, Rossano Di Cicco Morra, Lino Gualano, Nives Guazzarini, Napola Kazaum, Maria Korporal, Lena Lafaki, Angelo Merante, Angela Milia, Omar Olano, Massimiliano Ranuio, Mauro Rea, Dragan Simicevic, Giacomo Sonaglia, theAmir, Miroslav Yotov.

Cosa: mostra "EroticaMENTE - linee, forme e colori della sensualità",  3° edizione
Quando: 11 - 23 aprile
Dove: Domus Talenti
Via Quattro Fontane 113, Roma
Inaugurazione mercoledì 11 aprile, ore 19:00
Per info:
www.domustalenti.it
06.97996301

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it