L'amore al tempo delle App

di Guy Pizzinelli 

Siete in cerca dell'anima gemella? Ecco le app che fanno per voi!

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Avete tutti uno smartphone, giusto? Bene. Ora vi manca l'anima gemella.
Ma il motto è "No time to flirt", non c'è tempo per corteggiare, perché l'iperattività e l'iperconnettività hanno contagiato anche i rapporti sentimentali.
Non si spiega altrimenti il boom delle applicazioni di dating online, che promettono di trovare l'anima gemella o anche solo di passare una notte di sesso, il tutto senza necessità di flirtare o fare la corte. Vediamone insiema lcune delle più popolari.
"Ideata per coloro che non vogliono perdere troppo tempo in chiacchiere e preliminari, andando direttamente al sodo", così si presenta Pure, app per eterosessuali.
E lo stesso approccio facile, sbrigativo e virtualmente anonimo vale per l'ancor più famoso Tinder, app per iPhone talmente diffuso tra gli studenti americani che i giovani si dichiarano affetti da "tinderite".
Blendr è una geo-social app. Una vero e proprio networking di persone alla ricerca dell'anima gemella. Grazie al GPS si viene localizzati ed è possibile ricercare altri utenti nelle vicinanze, guardarne i profili ed iniziare a chattare. Attraverso la ricerca è possibile selezionare gli utenti per località, interessi, fotografie e tanto altro ancora. In più si possono filtrare le categorie di interesse ad esempio sport, musica, professione. L'app è interattiva e si possono collegare i social come Facebook, Twitter e Foursquare per "registrare" ogni spostamento. Inoltre si può attivare una chat "anonima" così da mantenere la propria privacy.  
Ma anche le app per omo e bisessuali - come Grindr, Scruff e Recon - sono più popolari che mai e solo gli utenti di Grindr sono ben 6 milioni distribuiti in 192 Paesi in tutto il mondo.
Grandi classici del dating online sono OkCupid, Zoosk, Badoo, dove l'offerta è vastissima, e va dagli incontri romantici alle serate trasgressive (ma attenzione, c'è anche chi si fa pagare). Tra queste, Badoo è una delle app migliori per chi cerca l'amore. Un servizio di "dating online" divertente e gratuito. Disponibile in versione mobile per iOS e Android. Dopo l'iscrizione potrete conoscere nuove persone ed aspiranti fidanzanti. Tra migliaia di foto si possono visitare i profili degli utenti che interessano e dare un'occhiata a chi è più vicino.
Su Snapchat invece l'età si abbassa e le foto diventano più esplicite, anche perché dopo qualche secondo testi e immagini scompaiono.
Infine, Hot or Not forse la migliore in assoluto, per chi cerca il vero amore. La ricerca del "principe azzurro" in questo caso si basa su diversi parametri tra cui aspetto fisico, interessi, amici in comune. Basato sulla scelta del "mi piace/non mi piace" su una scala da uno a dieci. Scaricata l'app è possibile iscriversi tramite Facebook e Google+ ed inserire un album di fotografie. Il profilo avrà il vostro nome e cognome, gli interessi e la città di provenienza.
Se il gradimento è reciproco con un altro utente l'app permette di chattare con essa. Le fotografie si possono caricare tramite Facebook ed Instagram, che restano comunque altrettanto valide piattaforme per conoscere nuovi amici.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it